FRODAVA L’ASSICURAZIONE CON RESIDENZA FALSA

FROSOLONE – I militari della Stazione di Frosolone a conclusione di un’accurata indagine hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria  un giovane campano per falsa attestazione a pubblico ufficiale e truffa aggravata. L’uomo, allo scopo di conseguire sgravi sui premi assicurativi e sull’imposta di bollo di ben 7 veicoli intestati, otteneva fraudolentemente la residenza nel Comune, pur non avendovi mai risieduto né domiciliato. Ma gli è andata male ed è stato scoperto grazie all’attività investigativa svolta dai carabinieri.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+