IL PREMIER CONTE OSPITE DELLA CISCO ACADEMY DI NAPOLI

0

NAPOLI – In occasione di una giornata nella città di Napoli il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte ha visitato la Cisco Academy, presso il polo di San Giovanni a Teduccio dell’Università Federico Secondo. La Cisco Academy, lanciata a gennaio 2018, è nata per diffondere competenze digitali innovative, creare maggiori opportunità di occupazione e contribuire alla crescita dell’economia del territorio. Questi obiettivi corrispondono pienamente al contributo che Cisco si propone di dare con i suoi investimenti in Italia, focalizzati su tre “S”: skills, security, social impact – ovvero competenze, sicurezza digitale e capacità di creare impatto sociale. Conte è stato accolto dall’Amministratore Delegato di Cisco Italia Agostino Santoni, dal direttore del DIETI – Dipartimento di Ingegneria Elettronica e Tecnologie dell’Informazione Giorgio Ventre e da Valeria Fascione, Assessore all’Innovazione, Start up e Internazionalizzazione della Regione Campania.  Cuore della visita è stato l’incontro con i giovani attualmente impegnati nelle attività di formazione digitale innovativa che si svolgono all’Academy, nel Digital Transformation Lab.  In questo periodo il lab è frequentato da un gruppo di studenti di grande talento che stanno concludendo un percorso di studio unico nel suo genere, nato e sperimentato per la prima volta proprio a Napoli con il supporto didattico e di ricerca dell’Università: si tratta del corso “Cisco Digital Ready Networking Bootcamp”  e forma una nuova figura professionale, che unisce competenze approfondite su tecnologie di rete e sviluppo di applicazioni. Utilizzando le tecnologie di telepresenza, durante la visita del Presidente del Consiglio è stato realizzato anche un collegamento con i Cisco Innovation Center di Barcellona e Berlino e con il Centro di Ricerca Cisco Photonics di Vimercate (MI). Le attività di formazione presso la Cisco Academy sono realizzate con il supporto del Consorzio Clara.