CALCIO ASI, TRE SQUADRE DI MARCIANISE PRIMEGGIANO NELLE FINALI NAZIONALI

LIGNANO SABBIADORO – Non solo le storiche medaglie nella boxe, da oggi Marcianise è pronta a scrivere un nuovo capitolo nel calcio amatoriale italiano. Dopo una grande stagione di emozioni nel Campionato Provinciale di Calcio Campania Felix organizzato dal Settore Calcio del Comitato Provinciale di Caserta arrivano soddisfazioni dalle compagini dell’Olympique MarcianiseSporting Marcianise ed Atletico Marcianise. Le tre associazioni calcistiche amatoriali sono state protagoniste di tre eccezionali risultati alle Finali Nazionali del Settore Calcio Asi tenutesi a Lignano Sabbiadoro (Udine) dal 14 al 16 giugno scorsi portando a casa un trofeo e due finali con un risultato che va a premiare anche il duro lavoro svolto sul territorio. All’Olympique Marcianise di mister Franco Delli Paoliva il titolo nazionale di campione di calcio ad 11 Asi 2019 in una durissima finale/derby contro lo Sporting Marcianisedi mister Pasquale Fusco. Entrambe le compagini conquistano la vetta dopo de complicati gironi vissuti insieme ad altre squadre vincitrici di campionati in Calabria, Lazio e Puglia. All’Atletico Marcianise di mister Giuseppe Tartaglioneva il titolo di vicecampione nazionale di coppa Italia di calcio a 7 Asi in un incontro perso solo nella gara di ritorno contro i campioni regionali dell’Abruzzo. Da aggiungere ai titoli casertani, il titolo di vicecampione di coppa Italia di calcio ad 11 Asi ai sammaritani della Gaetano Addio, sconfitti anche loro in uno solo dei turni della finale contro i campioni regionali del Lazio. «Non posso non essere soddisfatto da questa prestazione – commenta Angelo Laurenza, responsabile del settore calcio Asi di Caserta – che va a dimostrare quanto il livello del campionato Campania Felix sia cresciuto tanto da raggiungere vette nazionali di prim’ordine. Vanno, innanzitutto, i complimenti alle società che si sono distinte alle Finali Nazionali Asi senza dimenticare quanti, durante il nostro lungo campionato, si dànno da fare sui campi della provincia di Caserta».

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+