LILLO SU QUESTIONE RIFIUTI: TUTTO RIENTRERÀ NELLA NORMALITÀ

CASAPULLA – «In queste ore abbiamo lavorato per far rientrare il prima possibile lo stato di agitazione degli operatori ecologici; già domani il servizio di raccolta rifiuti dovrebbe ritornare alla normalità». A parlare è il sindaco di Casapulla Renzo Lillo, che interviene sulla protesta degli operai della ditta incaricata del servizio di igiene urbana, i quali negli ultimi due giorni hanno garantito una raccolta  parziale della spazzatura. «Questa mattina- continua Lillo – abbiamo pagato una mensilità alla società e speriamo che quanto prima si provveda a liquidare lo stipendio ai lavoratori. I disagi di questi giorni sono stati generati principalmente dal rapporto tra l’azienda ed i suoi dipendenti. Ci siamo trovati dinanzi ad una situazione difficile, proveniente dal passato, che siamo determinati ad affrontare e risolvere il prima possibile, anche attraverso il pagamento dei un canoni arretrati. Con la ripresa del servizio – conclude il sindaco – ritornerà alla normalità anche la raccolta differenziata, secondo il tradizionale calendario».

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+