ELEZIONE CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE, RESPINTO RICORSO SORTINO

da sinistra: LUCIO BERNARDO, IL SINDACO MAROTTA, l’assessore uscente SORTINO

SAN NICOLA LA STRADA – Confermando il proprio orientamento già assunto in analoghe vicende, il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania, ribadendo il difetto di giurisdizione, ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato, da Domenico Sortino – in proprio e non come rappresentante del comune di San Nicola la Strada –  contro l’elezione dei nuovi vertici del Consorzio per l’area di sviluppo industriale della provincia di Caserta. Sortino, nella specie difeso dall’avv. Luca Rubinacci, che dal 2009 ha fondato l’associazione Avvocati Associati con Arturo Testa, Antonio Nardone e Giuseppe Ceceri – aveva chiesto l’annullamento della convocazione del consiglio generale del Consorzio per il giorno 4 marzo 2019 e della delibera approvata in quella seduta con cui si recepiva l’elezione dei nuovi componenti del comitato direttivo (Nicola Tamburrino, Alessandro Rizzieri e Giovanni Comunale) e la riconferma quale presidente della dott.ssa Pignetti.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+