EX CANAPIFICIO, VOLONTARI ANCORA SENZA UNA SEDE. D’AMICO: ‘CI PORTANO ALLO SFINIMENTO, RESISTIAMO GRAZIE ALLA COMUNITÀ’

0

CASERTA – Il Centro Sociale Ex Canapificio è ancora senza casa dopo quattro lunghi mesi. Era metà marzo quando vennero apposti i sigilli sul centro sociale e vennero bloccati i fondi Sprar; dopo tante promesse fatte dal Comune, ad oggi i volontari sono ancora senza un luogo dove poter operare. Una situazione che porta all’esasperazione dei volontari stessi, forse al far finire loro le energie; abbiamo ascoltato in merito la volontaria Mimma D’Amico e Brillante Massaro, che si è mossa in prima persona essendo una dei curatori del concerto del 19 giugno proprio in favore dell’Ex Canapificio: