EX CANAPIFICIO: LA LEZIONE PER IL CONCORSO IN REGIONE SI TERRÀ IN STRADA

0

In queste settimane lo Sportello al Reddito, promosso da Centro Sociale Ex Canapificio, Caritas Diocesana di Caserta e Caserta Città Viva, ha supportato centinaia di cittadini, aiutandoli a presentare le domande di partecipazione ai Concorsi banditi dalla regione Campania, che prevedono l’inserimento di 2175 persone nella pubblica amministrazione.

La nostra Rete, per meglio andare incontro alla grande richiesta della cittadinanza, ha aperto lo Sportello anche in giorni diversi ed in luoghi che si sono dati disponibili ad ospitare la nostra attività, dal Parco degli Aranci al Rione Tescione.

Sono così venute oltre 200 persone, di cui circa 50 con disabilità. Le persone che presentano un’invalidità pari o superiore all’80%, possono chiedere di essere esonerate dalla prova preselettiva. Lo sportello sta anche dedicandosi alle richieste aggiuntive di aiuti e strumenti che possano supportare le stesse persone con disabilità allo svolgimento delle prove, così come previsto dai Bandi.

Eppure, sta pesando tantissimo sulla nostra organizzazione la chiusura dell’ex Canapificio e la mancata individuazione di una sede alternativa, nonostante vari proclami. Molti cittadini, infatti, non sono nemmeno riusciti ad entrare nell’ufficio a causa della grande fila, e non abbiamo potuto organizzare lo sportello in altri giorni perché privi di sede.

La settimana prossimo terremo gli ultimi due appuntamenti durante i quali sarà possibile presentare le domande la cui scadenza, ricordiamo, è l’8 agosto.  Lunedì 5 agosto saremo dalle 15.30 alle 19.00 presso il Centro Caritas in Via San Carlino 3 (di fianco alla chiesetta di Montevergine) e mercoledì 7 agosto saremo presso la sede del PD in Corso Trieste 173, dalle 10.00 alle 13.00.

Martedì 6 agosto invece, sulla base di un’enorme richiesta, abbiamo organizzato un momento di formazione teorica sulla prova preselettiva: dalle 9.30 ci sarà una lezione del Prof. Enrico Milani sulle materie giuridiche interessate dai concorsi; a seguire una simulazione della prova preselettiva con successiva correzione. Non abbiamo trovato però alcuna sede disponibile ad accogliere un evento simile: per questo motivo terremo questa formazione sotto i porticati del Comune di Caserta. La formazione sarà gratuita, ma bisogna iscriversi inviando un messaggio col proprio nome e cognome al numero: 3483074796.

Quest’iniziativa sarà un altro esempio della capacità del Centro Sociale Ex Canapificio di organizzare iniziative utili all’intera comunità, di coniugare la sana accoglienza del Progetto SPRAR col supporto alla popolazione italiana. Un vero peccato che tali iniziative non ricevano il minimo riconoscimento di poter disporre di una sede stabile, nonostante non siano mancati proclami e promesse di impegno. Proprio in merito alla credibilità dell’Amministrazione, aggiungiamo che martedì mattina sarà in piazza anche una delegazione dei genitori in attesa dell’integrazione dei Buoni Libro 2017/18: un impegno preso nel novembre 2018, che però ancora è in attesa di essere mantenuto.

info 335\557163 pag Fb Csa Ex Canapificio Caserta