TRENTOLA DUCENTA, DETENZIONE ABUSIVA DI ARMI CLANDESTINE: AI DOMICILIARI 47enne

0

TRENTOLA DUCENTA (CE) – I Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta (CE), nel corso del pomeriggio odierno, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione abusiva di armi clandestine e detenzione illegale di munizionamento, di S. L., cl. 1972, residente a Trentola Ducenta.

I militari dell’Arma, nel corso della perquisizione domiciliare, eseguita  a carico dell’uomo, hanno rinvenuto nella sua disponibilità, e sottoposto a sequestro, una pistola calibro 7,65,  una rivoltella di colore nero priva di matricola, 40 cartucce calibro 7,65 e 6 cartucce calibro 32.

Sul posto i carabinieri hanno anche ritirato, cautelativamente, un fucile calibro 12 detenuto legalmente dalla moglie dell’arrestato, la quale aveva omesso di denunciare all’Autorità di P.S. 10 cartucce per fucile calibro 12 e, pertanto è stata segnalata alla competente Autorità Giudiziaria per detenzione illegale di munizionamento.

S.L. è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui