OSPEDALE, IL MEMORIALE DELLA DOMENICA 61

5

(f.n.) – Sarebbero necessari almeno trecento memoriali ogni domenica, per impiantare, solidamente, il ricordo aggiornato dei numerosi (troppi) interrogativi, lasciati a decantare, senza risposta alcuna, secondo la strategia tradizionale utile per tutte le stagioni politico-sanitarie: “fall parlà…prima o poi si stancheranno”… Certo…prima o poi ci stancheremo,  soprattutto dell’inerzia di chi non ha né lombi né onestà intellettuale, per ribellarsi e quindi non merita di essere difeso, ma finché uno solo sarà penalizzato ingiustamente, perché dovremmo stancarci? E cominciamo con un altro quesito, destinato a restare senza risposta…Apprendiamo  che alla convenzione dell’Aorn con il San Pio di Benevento, che prevede 200 ore mensili di prestazione professionale da svolgersi con medici anestesisti e rianimatori dell’Aorn di Caserta, si è aggiunto il rinnovo della convenzione con il Moscati di Avellino per altre 200 ore…ed abbiamo motivo di ritenere che non finisca qui… All’Aorn di Caserta si registra quindi, una sovrabbondanza di anestesisti, tale da compensare le carenze di altre strutture, dobbiamo pensare che in Ospedale vi sia un esubero di anestesisti?… E passiamo ad un’altra anomalia…gli incarichi di coordinamento del comparto…Esiste, come sappiamo, una graduatoria, visto e considerato che sono stati espletati i famosi concorsi…e ne abbiamo parlato fino a stramazzare per terra, sotto il peso delle cofecchie…Ebbene, se la graduatoria esiste, usiamola!,  non comprendiamo perché non se ne tenga conto, procedendo all’uopo, con un opportuno scorrimento. Da qualche mese in alcuni reparti, infatti, manca il coordinatore…sono scoperti sia la Cardiologia che l’Otorino e tra poco andrà in pensione anche il caposala  dell’Urologia…la domanda nasce spontanea…chi gestisce, in assenza del coordinatore lo straordinario dei dipendenti?, chi gestisce i flussi di gestione delle cartelle cliniche?, chi ordina i farmaci?,…chi, in assenza del coordinatore, ha l’accesso all’inserimento dei dati?, insomma… chi svolge tutte quelle mansioni che sono prerogative dei coordinatori?, qualcuno sostiene che, in alcuni casi, i coordinatori sarebbero stati sostituiti da infermieri fuori turno…eh bravi…ci risentiremo quando… qualcuno di questi volenterosi sostituti di oggi, avrà trascinato l’azienda in una causa che l’azienda perderà sicuramente… Ma insistiamo sul fatto che non si comprende il motivo per cui, i coordinatori non siano stati sostituiti!, forse non vi era interesse a rispettare la graduatoria e si stava cercando la maniera migliore per imbrogliare la matassa?. persino santa Tetta si era “scetata dal suonno” per dare il suo piccolo contributo alla strategia della “rimescolata di carte”…e qualche tempo fa,  aveva suggerito:  “aspettiamo che siano cinque le posizioni scoperte e poi…”…sì e poi?, cofecchiamo tutti insieme?, così “nisciun se piglia collera?”  e magari chi è al 28esimo posto si trova al quarto?, così accontentiamo i primari interessati a mantenere le posizioni?…Innanzitutto, coloro che, presenti in graduatoria, dovessero avere procedimenti disciplinari in corso, non dovrebbero essere destinatari di incarichi e le sceneggiate “rassicuranti” da parte di qualcuno che ha fatto la storia dell’inciucio  “a ffa’ mal”,  dovrebbero lasciare il tempo che trovano, in un’Azienda seria. Quindi… il commissario pensi a sanare in fretta questa storia dei coordinamenti ed a provvedere, nella maniera più trasparente possibile alle sostituzioni facendo scorrere regolarmente la graduatoria… Un coordinatore va in pensione ed entra il primo in graduatoria…e così via… perché è così che funziona… altrimenti dovremmo cominciare a pensare che, se un reparto può stare tre mesi senza coordinatore, potrebbe stare senza per sempre…Ma se… la dimensione dei coordinamenti dovesse, per puro caso, avviarsi ad essere sempre la stessa in cui si registravano otto coordinatori nello stesso reparto o quella in cui il DS decideva i nomi di cinquanta coordinatori, secondo la sua precisa volontà, alla faccia del merito, della legge, delle graduatorie, delle capacità e del minimo senso del pudore…allora ditelo!, perché allora sì che ci sarebbe da ridere… ma soprattutto da scrivere!…Hasta el Domingo!

5 Commenti

  1. In realtà la.coordinatrice ha da poco perso il ricorso presso il tribunale di santa matia capua vetere..se tira la corda scrivo pure gli estremi della sentenza.cosi si calma e la smette di stancare

  2. Ma veramente una penna ripetitiva ma brillante può sostituirsi alla valutazione di un giudice, ma finanche alle norme che ci dicono che solo chi all epoca della domanda al concorso aveva sanzioni disciplinari a carico non avrebbero potuto accedere alla funzione , non certo sanzione pervenuta dopo. Allora non fatevi alimentare di cattiveria per gli uni e pietismo per altri. Tra L altro in quelle sanzioni disciplinari non c è nulla di legittimo, e la modifica del regolamento e dell organo preposto lo conferma. Non passerà molto tempo che tireremo le somme contando quanto male sono riusciti a fare e leggeremo finalmente le conseguenze per chi ha sbagliato. Non mi pare che sia la prima volta che sbaglia L aorn, da ultimo mi pare di aver letto che altre tre sanzioni di 12 gg venivano annullate dal giudice. Ma questo costa all azienda. Perciò il veleno datelo ai vs topi che possono al massimo evitare farvi compagnia.

    • Gentile signora o signore, quindi qualcuno e’ stato destinatario di un procedimento disciplinare? Grazie per l’ informazione. Quale veleno? Lei sta interpretando assai liberamente ciò che ho scritto e per la verità persino in maniera azzardata. Sono una animalista convinta e non avveleno i topi che considero migliori di molti umani. Hasta la vista e grazie per il saggio interpretativo ma soprattutto per le informazioni

  3. A proposito di coordinamento ho avuto mia madre ricoverata in medicina generale dove è deceduta c’è una caposala che non capisce un …. un primario che è un fantasma i medici che se gli fai una domanda in più si infastidiscono insieme agli infermieri quando suona un campanello è un reparto da sopprimere quanto prima!!

Comments are closed.