“LA FIACCOLATA DELLA SPERANZA”: MARCIA PODISTICA E CONVEGNO FORMATIVO PER IL FUTURO DELLE NOSTRE TERRE

0

La “Fiaccola della Speranza”, organizzata dall’associazione senza scopo di lucro ASPAL (Associazione Sportiva Presidenti Atletica Leggera), è ai nastri di partenza.

Il 25 ottobre, alle ore 8.30, gli atleti di varie società podistiche si si riuniranno alla Chiesa San Paolo Apostolo di Caivano (NA) per la benedizione e l’accensione della Fiaccola di Padre Maurizio Patriciello.
La staffetta podistica percorrerà circa 38 km di territorio campano, attraversando una decina di Comuni dell’area casertana e napoletana per porre l’accento sulla danno al territorio causato da roghi tossici e interramenti illeciti. L’iniziativa ha lo scopo primario di recuperare e potenziare l’idea dell’antica Campania Felix, contrastare il dannoso fenomeno dei roghi tossici e sensibilizzare le nuove generazioni.
Durante il percorso si osserveranno quattro tappe intermedie a “Marcianise” la prima sosta, per incontrare gli studenti della Scuola Media Moro. Poi alla Masseria Monti di Maddaloni , con l’appuntamento delle istituzioni locali.
Terza tappa presso la Procura della Repubblica di S. Maria C. V. dove ci sarà un incontro con il Procuratore Capo. La quarta tappa dinanzi la Reggia di Caserta dove ci saranno ad attenderla le istituzioni locali e altri atleti per percorrere l’ultimo tratto.
Alle 17:00 circa i Tedofori completeranno la distanza con arrivo all’I.T.S. “Michelangelo Buonarroti” per il Convegno Formativo sul tema dei “Roghi Tossici in Campania”, moderato dal direttore Francesca Nardi, al quale interverrà il Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa e altre personalità.