OSPEDALE, INFORMAZIONE A SINGHIOZZO, IL NURSIND SCRIVE AL COMMISSARIO

0

Il segretario territoriale del Nursind, Antonio Eliseo, ha inviato una nota al commissario dell’Aorn di Caserta Carmine Mariano e al direttore della Uoc Risorse Umane, avente per oggetto: Mancata informativa. “Preso atto della rappresentatività nazionale di questa Organizzazione Sindacale (vedi dati ARAN), – si legge nella nota del Nursind – è d’uopo ribadire che ai sindacati rappresentativi come il na. è riservato anche il diritto all’informativa sindacale su materie stabilite dalla legge. Questa Segreteria continua a non essere in indirizzo nelle informative, un significativo pregiudizio che non trova riscontro normativo e giustificazioni. Tale guisa pone la scrivente, primo sindacato di categoria del Comparto nella condizione di interlocutore marginale in tutto in contrasto con il D. lgs. 165/01, oltre che norme superiori di matrice pubblicistica. Per ciò che attiene alle regole in materia di relazione sindacale, ai sensi di una consolidata giurisprudenza il diritto all’informazione anche se propedeutico alla contrattazione è autonomo e più in generale, preordinato a rendere effettiva ed efficace la capacità operativa del sindacato oltre che al controllo dell’esercizio dei poteri del Datore di Lavoro nella gestione dei rapporti di lavoro (Corte Costituzionale e Suprema Corte di Cassazione). Onde evitare contenziosi (e di motivi ce ne sarebbero già tanti in questa gestione vedi Regolamento in tema di Orario di lavoro), nel presunto tentativo di privilegiare posizioni che sono in conflitto con l’annunciato “spirito di collaborazione nel rispetto dei ruoli” si chiede un riscontro ad oggi non pervenuto”.