VITULAZIO, VANDALISMO CONTRO PANNELLO CON ARTICOLI COSTITUZIONE. LA DENUNCIA DI ‘RITORNO AL FUTURO’

0
FB IMG 1578950871147 225x300 VITULAZIO, VANDALISMO CONTRO PANNELLO CON ARTICOLI COSTITUZIONE. LA DENUNCIA DI RITORNO AL FUTUROVITULAZIO – Segni di inciviltà da parte di alcuni abitanti di Vitulazio, che hanno vandalizzato alcuni pannelli dove erano stati apposti i primi 12 articoli della Costituzione Italiana. Il comitato civico renziano “Ritorno al futuro” invia un comunicato con cui vuole denunciare il fatto:
“In una società che si evolve, in una società dove i ragazzi iraniani si rifiutano di calpestare le bandiere americane e israeliane dando un bellissimo segno di civiltà e di moralità, un gesto come quello compiuto a Vitulazio sulla targa affissa dalla comunità dei millennials con inciso l’articolo 12 della costituzione, l’articolo che parla della nostra bandiera, è semplicemente vergognoso e incivile. Questo gesto è segno del fallimento delle realtà educative, segno della mancata appartenenza sincera e vera allo Stato. La bandiera è quel simbolo che ci accomuna, che ci fa sentire parte della stessa comunità e che dovremmo sempre rispettare e onorare. Da questo gesto impariamo che le istituzioni educative devono fare di più e meglio, che lo studio della cittadinanza nelle scuole è necessario, che lo stato deve essere più presente e riconquistare la fiducia dei cittadini. Per questo noi millennials abbiamo voluto che in un piccolo comune di provincia venisse valorizzata, ricordata e onorata la nostra carta costituzionale. Vitulazio è il primo ed unico comune in Italia dove, grazie alla volontà e al lavoro dei millennials, camminando per le strade ci si può immergere nella costituzione e vedere 12 targhe con incisi i primi 12 articoli della Costituzione. Dovremmo valorizzare questo bene non rovinarlo con scritte squallide. Noi millennials ci impegneremo  affinché imparando a rispettare le istituzioni, studiando la carta costituzionale e sentendoci parte attiva dello stato questi atti non vengano più commessi.
 Viva la costituzione, viva la bandiera, viva la civiltà!!!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui