IL CONSIGLIO GENERALE DELL’ASI APPROVA IL PIANO DELLE OPERE PUBBLICHE: MANUTENZIONE, INFRASTRUTTURE E SICUREZZA PER LE AREE INDUSTRIALI

0

ASI CASERTA scaled IL CONSIGLIO GENERALE DELL’ASI APPROVA IL PIANO DELLE OPERE PUBBLICHE: MANUTENZIONE, INFRASTRUTTURE E SICUREZZA PER LE AREE INDUSTRIALICASERTA – Il Consiglio generale del Consorzio Asi Caserta, riunitosi questa mattina, ha approvato il Piano triennale e annuale delle Opere pubbliche e il Piano economico finanziario 2020.

Sul piano degli interventi infrastrutturali il Consorzio ha dato vita a un imponente lavoro progettuale che sta avendo i primi riscontri anche sul versante dei finanziamenti. Infatti ammonta a sei milioni di euro il finanziamento assegnato dalla Regione Campania, a valere sui fondi comunitari 2014-2020, per la realizzazione di importanti interventi negli agglomerati di Marcianise e Aversa Nord. Nel primo caso si tratta di un finanziamento di 4,42 milioni di euro per la realizzazione dei lavori di completamento delle interconnessioni viarie tra l’agglomerato industriale di Marcianise e le arterie a scorrimento veloce, previa bonifica dei suoli. Il secondo progetto, finanziato per un importo di 1,76 milioni, riguarda il ripristino delle condizioni di viabilità e di sicurezza stradale di via della Stazione, nel comune di Gricignano d’Aversa.

In fase di progettazione esecutiva diversi interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria per il ripristino della sede stradale e l’impianto di pubblica illuminazione negli agglomerati di Ponteselice, Aversa Nord, Marcianise e Volturno Nord oltre alla realizzazione degli interventi di videosorveglianza e messa in sicurezza come previsti dal progetto che ha ricevuto il finanziamento di circa 5 milioni di euro dal Ministero dell’Interno nell’ambito del Pon Legalità. Ognuno di questi progetti andrà a gara nei prossimi giorni.

Tenendo fede agli impegni assunti, il Consorzio si è dotato di un apposito servizio per la manutenzione ordinaria del verde, delle arterie consortili, della rete idrica e di pronto intervento per le segnalazioni di emergenza.

Il Consiglio ha rinnovato anche il collegio dei revisori dei conti rieleggendo Marco Calenzo e Francesco Nittoli.

A margine della seduta la presidente Raffaela Pignetti ha con soddisfazione sottolineato: “Continuiamo a lavorare per la valorizzazione del territorio, per incrementare la competitività dell’area industriale e per offrire alle imprese un costante miglioramento della qualità dei servizi che consenta un incremento degli investimenti anche tramite infrastrutture fisiche e non fisiche”.