IN VIDEO-CONFERENZA LE CINQUE CAMERE DI COMMERCIO CAMPANE: L’INTERVENTO DEL PRESIDENTE TOMMASO DE SIMONE

0

La ri-partenza delle imprese della provincia di Caserta passa per il senso di responsabilità dell’intera collettività. E’ questo il messaggio lanciato dal presidente della Camera di Commercio di Caserta, Tommaso De Simone, nel corso della web-conference promossa dalle cinque Camere di Commercio della Campania, insieme con le principali associazioni a livello regionale del Commercio e dell’Artigianato. «L’appello a continuare ad osservare le regole comportamentali – ha affermato Tommaso De Simone – introdotte a seguito della diffusione del virus Covid-19 è rivolto a tutti. Chiedo un ulteriore sforzo ai nostri imprenditori, ai quali va il mio ringraziamento per la condotta assunta fino ad oggi – di avere un occhio vigile anche rispetto a cosa accade fuori alla propria attività o nelle immediate vicinanze. Il messaggio chiaro da lanciare è che non bisogna abbassare la guardia perché il virus non è stato sconfitto e circola ancora tra noi. Oltre le conseguenze della pandemia oggi c’è un rischio peggiore per il mondo dell’economia ed è rappresentato dal pericolo di un lockdown bis. Una seconda chiusura avrebbe un effetto devastante per le imprese e questo non deve accadere, ecco perché l’appello al senso di responsabilità che i casertani e campani hanno già dimostrato di avere. Adesso è necessario continuare sulla strada intrapresa e ripeto non abbassare la guardia. Prima di uscire dobbiamo indossare la mascherina, che è diventato un indumento necessario, e fare attenzione a quelle regole, come l’igiene delle mani, che sono entrate nella nostra routine quotidiana. Non dobbiamo arretrare di un passo perché in gioco c’è il nostro futuro sotto l’aspetto della salute ed economico. Il nostro obiettivo è rimanere al fianco delle imprese e lo stiamo facendo anche in questa fase di emergenza con bandi ad hoc come quello dell’abbattimento dei tassi passivi sui mutui o quello sulle tecnologie digitali, a proposito di quest’ultimo voglio solo evidenziare che le risorse stanziate dalla Camera di Commercio di Caserta sono terminate dopo dieci minuti che il bando era stato pubblicato e questo ci trasmette un dato importante, vale a dire che le imprese sono molto orientate verso questo settore, penso all’e-commerce e a tutte quelle tecnologie che durante quest’emergenza ci sono state utili, e stiamo pensando di finanziare nuovamente questa tipologia di bando; alle imprese chiediamo una cosa che non ha un costo: di diffondere il senso di responsabilità».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui