CASALUCE, CUTILLO (UpC): “IL TEMPO DELLE CHIACCHIERE E’ FINITO!”

0
CASALUCE CASALUCE, CUTILLO (UpC): IL TEMPO DELLE CHIACCHIERE E FINITO!CASALUCE – Si rivolge direttamente ai suoi concittadini Antonio Cutillo, leader di Uniti per Cambiare. “Questi signori, cari concittadini, – afferma il professor Cutillo riferendosi all’amministrazione locale – così bravi a fare la politica dei proclami, delle promesse e delle immagini, nei giorni scorsi hanno pubblicato la notizia della presentazione di un progetto per la partecipazione ad un bando pubblico, volto ad ottenere un finanziamento per l’acquisto di un impianto di VIDEOSORVEGLIANZA da installare sul territorio comunale.
Insomma, tanto RUMORE per nulla di fatto!
Un lungo post, tendenzioso, con tanto di immagini di telecamere (quasi a voler far credere anche in una già avvenuta installazione, giusto per buttare altro FUMO in qualche lettore che più superficialmente si limita alla lettura delle prime righe e alla visione delle foto che lo accompagnano) per dare la notizia di AVER PARTECIPATO A UN BANDO PER OTTENERE UN FINANZIAMENTO!
Quanta polvere hanno alzato per la semplice richiesta di un finanziamento, senza dire una sola parola su come stiano veramente i fatti!
 E, allora, come sempre, tocca a noi smascherare questi MISTIFICATORI della realtà e ricordar loro che al momento l’unica attività “sorvegliata” sul territorio comunale (grazie alla nostra ferrea opposizione) è solo quella di questa maggioranza sconclusionata e colpevole di tanto degrado cittadino!
 Sì, perché, innanzitutto, si tratta di una partecipazione “miracolata”, in quanto è stata possibile solo grazie a un DIFFERIMENTO DELLA DATA DI SCADENZA DEL BANDO IN QUESTIONE, SLITTATO AL 15 OTTOBRE (LEGGI DOCUMENTO), altrimenti anche questo bando sarebbe scaduto, COME L’ALTRO, senza che Casaluce vi partecipasse!
È DOVEROSO, infatti, RICORDARE che se il Comune di Casaluce è ancora ad oggi SENZA UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA e solo grazie all’incapacità di questi grandi amministratori, Nazzaro Pagano e Antonio Tatone in primis.
Solo grazie a tutta la loro immensa inettitudine politico-amministrativa Casaluce, a differenza di tanti altri paesi, NON HA PARTECIPATO ALLO SCORSO BANDO PUBBLICO in tema di sicurezza cittadina!
Sempre e solo grazie alla loro immensa inettitudine politico-amministrativa Casaluce NON HA NEMMENO LE RISORSE ECONOMICHE PER ACQUISTARE UNA TELECAMERA MOBILE per avviare un discorso di videosorveglianza del territorio e sanzionare i colpevoli di sversamenti illeciti e altri atti di vandalismo che pur si compiono sul nostro suolo cittadino!
Sempre e solo grazie alla loro immensa inettitudine politico-amministrativa Casaluce NON HA UN ORGANICO ADEGUATO DI POLIZIA MUNICIPALE che possa far fronte alle diverse (troppe, purtroppo, rispetto alle possibilità oggettive dell’attuale organico) istanze della comunità cittadina in tema di sicurezza urbana!!!
Insomma, siamo alle solite, SEMPRE E SOLO TANTO RUMORE SENZA NESSUNA SOSTANZA!
 Ci venissero a raccontare ciò che questa GIUNTA CON ASSESSORI SENZA DELEGHE sta realizzando IN CONCRETO – DOPO 1 ANNO E 5 MESI – invece di continuare a PARLARE DI ARIA FRITTA!!!
IL TEMPO DEI “FAREMO… REALIZZEREMO… VEDREMO” è FINITO!!!
 I CITTADINI CHIEDONO RISPOSTE IMMEDIATE E CONCRETEZZA!!!
Questa maggioranza – termina Cutillo – GOVERNA da più di 11 anni questo territorio SENZA AVER REALIZZATO NULLA oltre a promesse e CHIACCHIERE A VUOTO”.