GLI STUDENTI DEL DE FRANCHIS RICEVONO IL PREMIO DEL PROGETTO ASOC

0

IMG 20201111 WA0001 1 scaled GLI STUDENTI DEL DE FRANCHIS RICEVONO IL PREMIO DEL PROGETTO ASOCPIEDIMONTE MATESE – (mi.ma.) Un bellissimo premio per il lavoro svolto è quello che hanno ricevuto gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “De Franchis” di Piedimonte Matese.

Gli alunni delle classi 3A Manutenzione, la 4G Moda dell’Istituto Professionale Industria ed Artigianato di Alife e la 3A SIA dell’Istituto Tecnico Economico “V. De Franchis” che hanno partecipato lo scorso anno al Progetto ASOC “A Scuola di Open Coesione”, hanno ricevuto in premio un device di supporto alla Didattica a distanza.

Il riconoscimento, che è stato destinato ai team classe che hanno consegnato entro i tempi stabiliti i report del progetto, è stato deciso all’unanimità dalla Commissione di valutazione del progetto ASOC.

Il progetto ASOC nasce da un’iniziativa del Dipartimento per le politiche di coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con il MIUR e la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea. “A Scuola di Open Coesione” è un percorso didattico innovativo, nato con l’obiettivo di promuovere e potenziare nelle scuole italiane la cultura della cittadinanza attiva e consapevole, attraverso la realizzazione di attività di ricerca e di monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici europei e nazionali.

Gli studenti del De Franchis, che sono stati seguiti nelle loro attività dai docenti di discipline giuridiche ed aziendali VescusoIanero, si sono cimentati in attività di monitoraggio civico sul territorio a partire dai dati sui progetti finanziati con le risorse delle politiche di coesione.

L’analisi elaborata dal team di studenti “Dati Alla Mano”, ha messo a fuoco gli aspetti riguardanti le opere di ristrutturazione e riqualificazione del sito, con particolare attenzione all’aspetto economico, in merito all’assegnazione ed all’utilizzo dei fondi stanziati a tale scopo.

Lo studio si è concentrato sulla Cattedrale “Santa Maria Assunta” di Alife, importante riferimento storico artistico del luogo, ma anche e soprattutto sito dal quale sviluppare opportunità in grado di generare una ricaduta positiva sull’economia locale, attraverso la definizione di percorsi turistici e alla possibilità di potenziare insediamenti produttivi, con riflessi sull’indotto e con ripercussioni dirette sull’occupazione e sul prodotto interno lordo locale.

Davvero una splendida occasione di crescita formativa di studio e di approfondimento per gli studenti del De Franchis che hanno partecipato a questo concorso.IMG 20201111 WA0000 1 1 scaled GLI STUDENTI DEL DE FRANCHIS RICEVONO IL PREMIO DEL PROGETTO ASOC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui