OSPEDALE, L’EMERGENZA PASSA MA… IL CLIENTELISMO RESTA

3

INTERINALI scaled OSPEDALE, L’EMERGENZA PASSA MA… IL CLIENTELISMO RESTA(f.n.) – Chissà se Alessia o Alessio o chi per esso, stia ancora facendo gli sberleffi dal palazzo di fonte alla palazzina “grigiotopospento” in fondo al parco dell’Aorn, o si sia seccato/a le fauci e stia già sculettando verso l’altrove, alla ricerca di nuovi e più ambiti traguardi…Fatto è che il dado è tratto, la specie protetta è stata tutelata come da copione ed il caporale di giornata, è già pronto, mascherina sciallata sul collo, per “sbavare avvacante” che noi siamo contro gli interinali. Noi infatti, siamo “assolutamente” contro il favoritismo e nella fattispecie contro l’assunzione pilotata e strategicamente organizzata, di tutti coloro che in virtù dei loro protettori, privi del minimo scrupolo, ma con “tanta roba” politica da ostentare, vengono inseriti in quella specie protetta di cui sopra. Entiendes? E poiché all’ordine del giorno dello “scuorno” c’è la delibera 398 e si dà il caso che i 29 eroi vittoriosi, senza macchia e senza paura, in questo caso siano “incidentalmente” interinali, allora, in questo caso, noi siamo contro gli interinali, quegli interinali. Entiendes?,  noi ci poniamo qualche interrogativo, con la stessa libertà con cui qualcuno, con il benestare della direzione generale, sta impunemente e volgarmente facendo “marameo” ai colleghi, il cui contratto con proroga, entro la fine di quest’anno, andrà a scadenza definitiva. Non possiamo fare a meno di considerare, quanto meno sconcertante, l’atteggiamento di un direttore generale che, di fronte alla messa in onda della rappresentazione più pacchiana della premiata ditta “raccomandati & co”, decide di assecondare il disegno spudorato di quattro valvassini, che godono della benedizione politica giusta, senza preoccuparsi di salvare la faccia ed infilare nella rosa dei privilegiati, almeno uno degli esterni…pe fa vedè…E la strafottenza dell’impunità raggiunge lo zenith, quando dobbiamo prendere atto che il nostro Ospedale, forgia geni e scienziati che, stranamente, quando devono cimentarsi extra moenia, perdono tutta la scienza…vedi preselezioni all’Asl e qualche figurella di conseguenza…Carucci, fuori dalle aree protette si impappinano…Il pensiero corre velocemente a ritroso ed approda romanticamente in seno alla vecchia e vituperata Dc, ai cui sistemi, considerati clientelari, questi di oggi, tanto perbene, fanno un baffo arricciato all’ennesima potenza…Il dg Gaetano Gubitosa, che ha firmato la delibera di assunzione, dovrebbe offrire una ‘ntecchia di spiegazione, visto che dirige una struttura pubblica e non la sala mensa di un resort, in cui si servono i pasti ai cumparielli, alle cummarelle, ai figli, ai nipoti, ai cugini, alle nuore e ai generi dei suoi amici, altrimenti dovrebbe vergognarsi. Con quale faccia si presenta ai tanti, troppi, che non hanno avuto e forse non hanno neppure preteso di averli, i famosi santi in paradiso, che altro non sono, se non questuanti del consenso in cambio di…Un minimo di strategia per rimanere in piedi con la faccia lavata…sarebbe stata necessaria…era proprio indispensabile il “tutti dentro”? Est modus in rebus…Vi siete mai posti il problema che è la maniera talvolta più della sostanza a far scattare la molla del “tutto esaurito soprattutto la pazienza”?  E questa direzione sanitaria che non si vede, non si muove, non fiata, non compare, non si sa cosa realmente faccia, però …è tanto perbenino ed educata la cara Annicchiarico…non basta!, visto che non è un mistero per nessuno che l’Ospedale sia allo sbando totale.  E la cosa più esilarante sapete qual è?, che più grande è l’inguacchio di cui ci si rende complici e responsabili, più affannosa è la ricerca  del pelo nell’uovo, in mezzo a tanta mascroscopica vergogna, per querelarci…Hasta el ridiculo!

3 Commenti

  1. La cosa che più da fastidio è che una grande zoccola come te, che si è data da fare sopra e sotto le scrivanie durante tutta la sua vita invece di stare zitta continui a parlare pur sapendo di essere una pessima persona. Il vecchietto pieno di soldi ormai lo hai accalappiato quindi potresti anche tacere e provare a startene a gambe chiuse per un po. O forse vuoi diventare dirigente? Oh scusa dimenticavo che non esiste una laurea fatta apposta per te

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui