CAIAZZO, MUORE IL CONSIGLIERE STEFANO MENNILLO: IL RICORDO DI RUGGIERI E CAIAZZO BENE COMUNE

0

ANCHE LA FAMIGLIA SIBILLO RIMPIANGE L’AMICO ED IL COMPAGNO SOCIALISTA, PROTAGONISTA DI TANTE BATTAGLIE COMUNI 

STEFANO MENNILLO CAIAZZO, MUORE IL CONSIGLIERE STEFANO MENNILLO: IL RICORDO DI RUGGIERI E CAIAZZO BENE COMUNECAIAZZO (CE) – “L’improvvisa morte del dott. Stefano Mennillo ci lascia addolorati e ci rende tutti più soli umanamente e più poveri politicamente.

Il suo ultracedennale impegno di amministratore pubblico appassionato ed attento della nostra amata Caiazzo e del nostro territorio, rappresenta ancora oggi un modello positivo, che le giovani generazioni sono chiamate a replicare se davvero vogliono il bene della propria comunità di appartenenza.

La sua scomparsa ci lascia una tristezza infinita ma ci lascia anche in eredità le sue tante battaglie in Consiglio Comunale, ed i suoi interventi sempre a favore del territorio nel Consiglio Generale della Comunità Montana del Monte Maggiore. Che la terra gli sia lieve”, dichiarano il capogruppo consiliare, Michele Ruggieri, e l’intero movimento di Caiazzo Bene Comune.

“Con Stefano Mennillo se ne va un’altra colonna della casa socialista caiatina e casertana, un amico sincero ed un compagno sempre leale di mio padre Nicola e della mia famiglia con la quale ha condiviso un lungo percorso di vita umana e sociale.

Mi piace ora pensare che lui e papà, insieme a tanti socialisti, stamattina si siano riabbracciati in Paradiso ed abbiano subito ripreso a parlare di politica, quella vera e quella sana, quella fatta per i territori e per le persone, e mai per loro stessi o per i rispettivi interessi personali. Il Signore lo accolga tra le sue braccia e lo conduca nella Gloria dei Cieli”, dichiara Ella Sibillo, a nome dell’intera famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui