GIUSEPPE ALVITI SI SCAGLIA CONTRO LE POSTE ITALIANE: “SOLO FILE E ASSEMBRAMENTI”

0
20210112 103437 300x225 GIUSEPPE ALVITI SI SCAGLIA CONTRO LE POSTE ITALIANE: SOLO FILE E ASSEMBRAMENTINAPOLI – “Un atteggiamento quello messo in essere dalla Società Poste italiane  contro ogni forma di rispetto per i propri clienti che quotidianamente vengono non solo non considerate ma trattate da bestie al macello.
Ben vengano le norme anti covid-19 ma attualmente a Napoli quello che si osserva sono file e assembramenti che di certo faranno aumentare il picco di contagio sebbene ci auguriamo il contrario a tal motivo chiediamo alla direzione generale di detto ente di provvedere non solo ad aumentare personale all’ interno di singole filiali ma di adoperarsi affinché garantiscano agli afferenti condizioni generali ottimali di sicurezza e dignità sociale per adempiere ai propri servizi talvolta essenziali per pagare utenze e riscuotere pensioni altrimenti sarebbe giusto attuare uno sciopero nei pagamenti attuando un vero sciopero fiscale” ha dichiarato Giuseppe Alviti portavoce ufficiale della Federazione nazionale lavoratori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui