SANTILLO: “MIRRA NON VOLEVA L’USCITA DAL CONSORZIO ASI?”

0

IMG 20200805 133152 300x300 SANTILLO: MIRRA NON VOLEVA LUSCITA DAL CONSORZIO ASI?SANTA MARIA CAPUA VETERE – Gabriella Santillo rilascia un comunicato stampa con cui commenta la nomina di Francesco Fabozzi come rappresentante di Santa Maria Capua Vetere nell’assemblea generale del Consorzio Asi di Caserta: “Ho appreso da giornali online che il sindaco Mirra ha nominato l’avvocato Francesco Fabozzi (esponente di Noi Campani) quale rappresentante del Comune di Santa Maria Capua Vetere in seno all’assemblea generale del Consorzio Asi di Caserta.

Tanta stima e affetto per l’amico Francesco Fabozzi (a cui auguro un buon lavoro) e per la realtà politica a cui appartiene. Ma ricordate quando Mirra voleva l’uscita dell’Ente dal Consorzio Asi, delle varie discussioni e delle mie battaglie? Battaglie nelle quali ho creduto talmente tanto da rimettere le mie deleghe nelle mani del Sindaco e decidere subito di continuare ad onorare il mandato elettorale dai banchi dell’opposizione per far sentire la voce di tanti cittadini contro un’amministrazione che, anche sul tema del Consorzio Asi, manifestò insicurezze.

Dopo quasi due anni e mezzo adesso registriamo un ripensamento da parte del Sindaco, al quale si aggiunge una nomina che, chiaramente, ha solo motivazioni politiche dettate dall’imminente campagna elettorale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui