‘LA CURA DEL BENE COMUNE’, INCONTRO PROMOSSO DAL CENTRO FRASSATI DI PIEDIMONTE MATESE

0

LOCANDINA INCONTRO FRASSATI 26 FEBBRAIO 2021 modificata LA CURA DEL BENE COMUNE, INCONTRO PROMOSSO DAL CENTRO FRASSATI DI PIEDIMONTE MATESEPIEDIMONTE MATESE – Il percorso proposto per quest’anno, dal titolo “Saper cogliere i fiori della speranza”, vuole proporre una riflessione sulle prospettive di cambiamento in risposta al difficile momento della pandemia. Una risposta che può essere di speranza, se invece di abbandonarci allo scoraggiamento, sappiamo leggere i segnali di bene che possono emergere anche nelle difficoltà. Riprendendo il messaggio di Papa Francesco per la LIV Giornata Mondiale della Pace celebrata il 1° gennaio 2021, i primi incontri del 2021 stanno approfondendo il tema della cultura della cura, quale bussola per orientarci verso la costruzione di un mondo migliore. Riprendendo anche le sollecitazioni emerse nel corso dell’incontro The Economy of Francesco, fortemente voluto da Papa Francesco per
richiamare l’attenzione su un modo di nuovo di pensare all’economia. Un incontro che ha
visto la partecipazione di tanti giovani, i soli che possono ancora generare un
cambiamento positivo per la nostra società. Ed i giovani hanno sintetizzato 12 punti di
impegno e cambiamento, per dare un voto all’economia. Si può ancora pensare di dare
un’anima all’economia, riportando al centro l’uomo, e riallineando mercati, imprese,
finanza, verso le esigenze dei più deboli e della sostenibilità ambientale. Un processo di
cambiamento che deve coinvolgere e partire necessariamente dai giovani, le loro idee
innovative e la loro capacità di contagiare con l’entusiasmo anche gli adulti. Ne parleremo
nel prossimo appuntamento del Circolo culturale Frassati venerdì 26 febbraio, alle ore
19.30: “La cura del bene comune. Per un’economia dal volto umano”. Ne parliamo
con un ospite d’eccezione, il Prof. Leonardo Becchetti, docente di Economia Politica
all’Università di Roma Tor Vergata, fondatore e presidente del Comitato Scientifico
dell’APS NeXt Una nuova economia per tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui