‘PROCIDA MEDITERRANEA 2022’, L’INIZIATIVA DELL’ASSOCIAZIONE ‘AMBIENTE E CULTURA’

0

PROCIDA – Ambiente e Cultura Mediterranea, Associazione ambientale, scientifica e culturale che opera per la tutela e la valorizzazione della mediterraneità da oltre un decennio, comunica che ha inoltrato al Comune di Procida la proposta culturale PROCIDA MEDITERRANEA 2022. Con essa si intende offrire il proprio contributo scientifico, artistico e di cultura mediterranea per l’alto riconoscimento ottenuto dall’isola flegrea di “PROCIDA CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2022”. La proposta si edifica su due fattispecie concettuali: la prima è ancorata ad esaltare sul piano artistico la “bellezza” di Procida, mentre la seconda è finalizzata a svelare i “saperi” dell’isola custoditi in ogni settore: ambiente, paesaggio, storia, costumi, architettura e tradizioni; ma vi è anche una terza declinazione rappresentata da un “premio di cultura”. Il progetto intende celebrare l’immagine della mediterraneità di Procida facendo ricorso alle discipline artistiche della pittura e scultura, relazionandosi alla dottrina ed alla ricerca scientifica ed inserendosi in uno spazio di cultura mediterranea. Nei diversi spazi culturali si alterneranno editoriali scientifici, letterari e culturali in unione alla realizzazione di opere d’arte. Hanno aderito all’iniziativa docenti e ricercatori delle Università degli studi della Campania, noti cultori ed esperti, che produrranno relazioni scientifico-culturali su argomenti diversi. L’immagine artistica di Procida è stata invece affidata alla realizzazione di un progetto artistico cui partecipano 27 artisti di varie regioni italiane con la produzione di sculture, dipinti e ceramiche coniugando sul piano artistico storia, mito, leggende, cultura, costumi, tradizioni, architettura, racconti, … e vita di Procida. L’insieme del pensiero e della cultura mediterranea sarà invece reso visibile con l’assegnazione da parte del Comune di Procida del PREMIO di CULTURA MEDITERRANEA 2022, cui questa Associazione provvede ad elaborare e curare dal 2019, con cui si celebrerà la mediterraneità dell’isola. Il Premio si inserisce nel contesto della classicità occidentale intesa come espressione di un canone eterno, radice della filosofia, delle arti figurative, dell’architettura e della tragedia; ad un modo di ragionare sulle cose e sull’uomo quale stile creativo dell’uomo mediterraneo con le sue molteplici espressioni di vita, di armonia, di arte e di bellezza. Procida sarà declinata sul piano scientifico, artistico e mediterraneo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui