TERRA DEI FUOCHI, CONTROLLI STRAORDINARI A MARCIANISE

0

MARCIANISE – Nell’ambito delle attività di repressione e prevenzione dell’abbandono illecito di rifiuti provenienti da utenze domestiche, industriali e agricole, mirate anche alle discariche abusive il Raggruppamento “Campania” dell’Esercito Italiano su base Reggimento Cavalleggeri “Guide” (19°), secondo le direttive stabilite dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania nell’ambito della “Terra dei Fuochi” ha svolto un’operazione di controllo straordinario contro lo smaltimento illecito e sulla prevenzione di roghi industriali, artigianali e commerciali nel comune di Marcianise (Ce). Il 06 luglio un equipaggio dell’Esercito Italiano congiuntamente a una pattuglia della Polizia Municipale di Marcianise (Ce), effettuavano un controllo su strada identificando 09 persone, controllavano 09 veicoli di cui 03 sanzionati. Il controllo, come molti altri che si stanno facendo sul territorio della “Terra dei fuochi” mira a ostacolare il traffico di veicoli anche privati che si recano a conferire illegalmente rifiuti o a sversarli nell’ambiente. Le attività si inquadrano nelle azioni di “secondo livello” (cioè operate da pattuglie congiunte dall’Esercito e dai corpi di Polizia municipale o metropolitana) che si aggiungono ai settimanali Action Day, sotto il coordinamento delle Prefetture di Napoli e Caserta.