SMCV, CASO RITIRO BORGIA: AVETA INFORMA DELL’ESISTENZA DI UN ESPOSTO IN PROCURA

0

SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) – Il Candidato Sindaco Raffaele Aveta, in risposta alle affermazioni del Sindaco Mirra in cui invitava l’avv. Borgia a recarsi in Procura e non a denunciare solamente su Facebook eventuali ipotesi di reato, precisa che già in data 11 giugno scriveva al Prefetto in merito alla situazione politica cittadina. Tale nota è rimasta riservata fino alle dichiarazioni dell’Avv. Emilia Borgia, proprio per non creare allarmismo tra i cittadini. Le affermazioni della collega Borgia sulla competizione truccata e sui metodi con cui verrebbe gestito il potere in città, hanno indotto ad informare la cittadinanza sull’esposto dell’11 giugno scorso. Quanto dichiarato dalla stessa Borgia impone un’integrazione all’esposto, già formulato al Prefetto, e un’informativa alla Procura. Il Sindaco Mirra non ci sfidi sul piano del ricorso alla Procura della Repubblica in quanto sa bene che in questi anni, grazie alla sua indifferenza per le problematiche cittadine, in particolare per quelle ambientali, deteniamo il record di denunce presentate in merito all’impianto di trattamento rifiuti (STIR), allo sforamento delle PM10, fino ad arrivare alla piaga dei roghi tossici e agli incendi dolosi. “La Procura sarà debitamente informata- ha dichiarato Raffaele Aveta– di quanto accade in città, non solo in questa fase ma anche successivamente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui