CASERTA, RAFFAELE GIOVINE CONTRO ZINZI: “SE SI SCHIERA CON SALVINI STA CON LA BARBARIE”

0

Raffaele Giovine Caserta Decide 300x265 CASERTA, RAFFAELE GIOVINE CONTRO ZINZI: SE SI SCHIERA CON SALVINI STA CON LA BARBARIECASERTA – Raffaele Giovine, di Caserta Decide, punta il dito contro Gianpiero Zinzi e Matteo Salvini dopo l’incidente di Voghera, in cui il consigliere leghista Massimo Adriatici ha sparato ad un marocchino che disturbava alcuni avventori di un bar: “Oggi sarà in visita in città a sostegno del candidato leghista Zinzi il segretario della Lega Nord Matteo Salvini. È una vergogna. Che idea di città ha il candidato leghista Zinzi che gira al fianco del padano Salvini? Sognano una città in cui gli assessori girino armati e liberi di uccidere? Dopo i fatti di Voghera, dopo la loro barbarie, il candidato leghista dovrebbe spiegare alla città cosa ne pensa. Se si schiera con la civiltà o segue il suo padrone Salvini e si schiera con la barbarie.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui