Categories: Caserta

DIGITAL INNOVATION HUB PRESENTA L’ALGORITMO PER MISURARE IL LIVELLO DI LEADERSHIP DIGITALE DELLE IMPRESE

CASERTA – Un algoritmo in grado di misurare il livello di leadership digitale delle imprese.

Il modello logico-matematico è stato realizzato dal Digital Innovation Hub di Confartigianato Imprese Caserta (https://digitalinnovationhub.ce.it/) in collaborazione con il Dipartimento di Economia dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” e sarà presentato in anteprima giovedì 27 gennaio 2022 (start ore 10) in un incontro online (https://bit.ly/33QNZI2) dal titolo «Rating DIBT – Il primo algoritmo che misura quanto è digitale la tua azienda».

All’evento parteciperanno Tommaso De Simone, presidente Camera di Commercio Caserta, Luca Pietroluongo, Segretario Confartigianato Imprese Caserta e Campania, Fausto Napolitano, del Digital Innovation Hub di Confartigianato Imprese Caserta e il professor Diego Matricano dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli.

Il Digital Innovation Hub di Caserta – unico in provincia di Caserta ad essere stato incluso in Atlante 4.0, il portale nato su iniziativa promossa di Unioncamere e MISE per far conoscere le strutture nazionali che operano a supporto dei processi di trasferimento tecnologico e trasformazione digitale delle imprese – è guidato da Antonio Salvati e supporta l’artigianato locale e le PMI nel processo di digitalizzazione con strumenti, esperienza, progetti di innovazione, orientamento, corsi e consulenza, affinché nessuno rimanga indietro.

Il rating digitale è solo il primo degli appuntamenti organizzati dal DIH di Confartigianato Imprese Caserta che porteranno, alla fine del mese di marzo, ad una academic conference e un executive program (l’evento è denominato Digital Innovation for Business Transformation – D.I.B.T.) che si concentra proprio sui processi di business transformation basati sull’innovazione digitale.

D.I.B.T. è una academic conference e un executive program che si concentra sui processi di business transformation gestiti dalle imprese artigiane e basati sull’innovazione digitale. Della durata di cinque giorni, l’impianto di D.I.B.T è costruito su tre pilastri: ispirazione, visione e fare. Sono questi i pilastri sul quale è costruito l’impianto di D.I.B.T. che ospiterà ospiti e speakers in grado di apportare conoscenze teoriche e competenze pratiche. In questa ottica andranno formati changemakers in grado di accelerare la trasformazione digitale in modo da risolvere problemi diffusi ma anche in grado di innescare un cambiamento significativo in ogni campo della società.

Alessandro Aita

Recent Posts

“MOBILITIAMOCI”, 4 LINEE DI TRASPORTO PER IL LITORALE DOMITIO

PRESENTATO IL PROGETTO AGRI-CULTURA PER RAFFORZARE LA PRESENZA DEI TRASPORTI SUL LITORALE DOMITIO Si è…

15 minuti ago

DON LORENZO MILANI E LA DIDATTICA DELLA PACE NELL’IRC, INCONTRO ALL’ISSR DI CAPUA

CAPUA - Don Lorenzo Milani, il sacerdote  della scuola di Barbiana, che pose in evidenza come…

2 ore ago

STALKING ED ESTORSIONE A SFONDO SESSUALE, ARRESTATA 51ENNE DEL CASERTANO

CASERTA - A seguito di un'articolata attività di indagine diretta dalla Procura di Santa Maria…

2 ore ago

SANTA MARIA A VICO, ARRIVA LA ‘MOVE WEEK’ DAL 22 MAGGIO: ATTIVITÀ PER COMBATTERE LA SEDENTARIETÀ

SANTA MARIA A VICO - Da domenica 22 maggio, fino a domenica 29 maggio, a…

3 ore ago

ELEZIONI VALLE DI MADDALONI, DOMENICO DELL’ANNO PRONTO ALLA COMPETIZIONE

VALLE DI MADDALONI - Domenico Dell’Anno, candidato sindaco della lista ‘diValle’, è prontissimo e determinato…

4 ore ago

GUERRA IN UCRAINA, ALL’UNIVERSITÀ VANVITELLI INCONTRO CON YASSIN AL-HAJ SALEH

CASERTA - Nell’Est dell’Europa imperversa una guerra che chiamano operazione militare speciale. Chi ha invaso…

4 ore ago