‘C’ERA UNA VOLTA LA FIABA STRAVOLTA’, L’APPUNTAMENTO DI DOMENICA DE ‘LA MANSARDA TEATRO DELL’ORCO’

0

CASERTA – Proseguono gli appuntamenti domenicali all’Oasi del Bosco di San Silvestro con gli spettacoli per le Famiglie realizzati dalla Compagnia La Mansarda Teatro dell’Orco in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale del WWF . Domenica 6 Marzo , con due turni di spettacolo ore 10.45 e ore 11.15 , verrà proposta una nuova rappresentazione teatrale “ C’era una volta la Fiaba Stravolta”. Un modo per mettere al bando la noia e stimolare la creatività dei piccoli, trascorrendo dei piacevoli momenti con la famiglia in un vero e proprio angolo di paradiso immerso nel verde. Un nuovo percorso , dunque, si aggiunge al collaudato repertorio di incontri fantastici del progetto Passeggiando tra le Fiabe . Siete proprio sicuri che la Bella addormentata voglia essere risvegliata? E che le sorellastre di Cenerentola siano davvero così antipatiche? E se il Principe Ranocchio volesse tornare nel suo stagno, la Principessa cosa farebbe? E perché la nonna di Cappuccetto Rosso vive tutta sola nel Bosco? Se volete una risposta a tutte queste domande, non vi resta che venirci a trovare nel Bosco di San Silvestro, cornice ideale per sognare ad occhi aperti e fare un tuffo nella magia delle Fiabe.

Ricordate di prenotare!

Due turni di spettacolo: 1° ore 10.45; 2°ore 11.15.

Arrivo in OASI 30 minuti prima del turno scelto.

COSTI: Adulti e bambini € 8,00, gratuito per i bimbi minori di anni 3

PRENOTAZIONE: tel.329.1003808 – 339.8085602 e via e-mail laghiandaia.wwf@libero.it

Si richiede il green pass rafforzato per gli over 12 anni. Lo spettacolo si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti Covid19.

L’Oasi non riceve alcun finanziamento pubblico e si avvale dell’opera preziosa di molti volontari. I fondi raccolti con le quote di ingresso, le iscrizioni, le donazioni, gli eventi ecc. vengono impiegati per la conservazione e la gestione dell’Oasi. Con la vostra visita, il vostro evento date un prezioso aiuto economico, morale ed ideale all’opera costante dell’associazione.