A CASAGIOVE LA PREMIAZIONE DEI CONCORSI DEDICATI A ENRICO CARUSO

0

%name A CASAGIOVE LA PREMIAZIONE DEI CONCORSI DEDICATI A ENRICO CARUSOCASAGIOVE – Un nuovo appuntamento sta per realizzarsi nell’ambito delle iniziative organizzate dall’Associazione “E. Caruso APS” di Caserta e Casagiove per ricordare i centoquarantanove anni della nascita del tenore Enrico Caruso. Infatti, il prossimo 5 marzo alle ore 16,00, presso la sala consiliare del comune di Casagiove (Ce), si svolgerà la premiazione del 19° concorso nazionale di poesia, del 10° concorso nazionale di caricatura e del 5° concorso nazionale di narrativa, del premio Amici della lirica e del premio Totò. La manifestazione è patrocinata dai comuni di Casagiove e di Caserta, continuando nel solco delle grandi manifestazioni culturali organizzate dall’Associazione “E. Caruso APS”, che porta il nome del re dei tenori.

La cerimonia di premiazione del concorso, svoltasi l’ultima volta in modalità online a causa dell’emergenza sanitaria, ritorna finalmente dal vivo, pur rispettando tutte le precauzioni previste dalla normativa vigente in fatto di Covid-19: per questo si potrà partecipare solo previa prenotazione, scrivendo all’indirizzo email dell’Associazione associazionecaruso@gmail.com.

La serata si preannuncia molto interessante, con sicuri momenti di sincera emozione, in questo momento storico così difficile per la cultura e in generale per i rapporti umani, dove la forzata rinuncia alla socializzazione si è fatta molto sentire. Non mancherà come nelle precedenti edizioni del concorso il riferimento all’arte, sia sotto l’aspetto della grande cultura letteraria che sotto l’aspetto musicale. Tra i premi quello intitolato al grande Antonio De Curtis, in arte Totò, sarà ricevuto dall’attore, scrittore e musicista Roberto Del Gaudio, valido e apprezzato interprete del panorama teatrale napoletano. Il premio ”Amici della lirica”, giunto alla 13° edizione, sarà conferito allo studioso, giornalista, direttore della ”Casa Museo Enrico Caruso” di Napoli, artefice ed ideatore del Museo di Napoli-Collezione Bonelli, Gaetano Bonelli.

Saranno presenti, il presidente Giuseppe Di Gennaro, la coordinatrice prof.ssa Anna Santosuosso, i membri della commissione: Emilia Mastrangelo, Rosa Arbolino, Maria Rosaria Di Gennaro, Savina Gravante e Giuseppina Di Palma e il vicepresidente dell’Associazione Claudio Molfino, nonché il sindaco di Casagiove Giuseppe Vozza che ha assicurato il suo intervento.