NAPOLI ATTRAVERSO GLI OCCHI…E IL CUORE DEI FRATELLI POSTIGLIONE

1

   –   di Carmen Testa   –                                                      napoli NAPOLI ATTRAVERSO GLI OCCHI...E IL CUORE DEI FRATELLI POSTIGLIONE

NAPOLI – Si sa che il cuore dei napoletani, è grande, hanno un altruismo e soprattutto un senso dell’accoglienza molto marcato. Unici nel loro genere, i fratelli Postiglione, Antonio e Giuseppe, i quali hanno compreso che la loro propensione di profondo rispetto per la loro città, debba essere valorizzata e pubblicizzata per ottenere risultati su larga scala. Con un lavoro certosino e con volontà di ferro, sono approdati su TikTok ed hanno iniziato a fare delle dirette ogni mattina presto, sino alle 9.00 circa, quando iniziano il loro lavoro giornaliero nella sartoria di famiglia. Attraverso la loro pagina Walk tonaples di totodiquagliarella81, tutte le mattine macinano chilometri e tra spiegazioni storiche e pezzi di folclore tipicamente napoletano, “seminano” in tutti i numerosissimi seguaci il germe della bellezza e del rispetto per la loro città. I moniti sono tanti, dal non delinquere al non inquinare al rispetto dei cittadini. Tutti i loro tragitti mattutini sono costellati da racconti legati alla tradizione napoletana e quello che più attrae è la capacità di collegare passeggiate ai luoghi, alle canzoni, leggende e attualità. Insomma una lezione di contemporaneità legata a doppio filo con il passato con lo sguardo rivolto al futuro. I fratelli Postiglione hanno avuto la capacità di aggregare intorno a loro un cuore pulsante fatto di persone che si collegano da ogni parte d’Italia e del mondo, i quali vogliono vedere Napoli nel suo splendore così come è oggi: una grande città, con i suoi problemi ma anche con le sue peculiarità. Una città con una vivacità culturale unica e con grandi margini di miglioramento per i tanti aspetti che il popolo napoletano vuole a tutti i costi rimarcare. A questo aspetto, informativo e altamente didattico, i fratelli Postiglione hanno affiancato il nobile gesto della beneficenza e, supportati dai loro seguaci, ogni settimana circa offrono pasti ai senzatetto e a coloro che hanno difficoltà, attività per la quale vanno molto fieri. Oggi la loro vicinanza emotiva è in provincia di Caserta, a Pescopagano, dove verranno distribuiti viveri e giocattoli ad un gruppo di ragazzi speciali italiani ed extracomunitari, in particolare bambini autistici.  È davvero straordinario sentire l’entusiasmo di Antonio e Giuseppe Postiglione per questa iniziativa, per la quale sono stati raccolti generi di ogni tipo per regalare a questi ragazzi in difficoltà un po’ di gioia. Queste sono le storie che ci piace raccontare. Il cuore grande dei napoletani e dei campani, non smette di sorprenderci!

1 commento

  1. Fiera di far parte del professor WALK_TONAPLES e di aver conosciuto due persone straordinarie cme Antonio e Giuseppe Postiglione.

Comments are closed.