BRUCELLOSI, VIA LIBERA ALLA VACCINAZIONE. CAPUTO: “PASSO AVANTI DECISIVO”

1

Nicola Caputo 2 300x169 BRUCELLOSI, VIA LIBERA ALLA VACCINAZIONE. CAPUTO: PASSO AVANTI DECISIVONAPOLI – Via libera da Bruxelles per il Piano di vaccinazione della Regione Campania, nell’ambito del Programma obbligatorio di eradicazione delle malattie infettive delle specie bovina e bufalina in Campania. Tutto come previsto, condiviso e ampiamente annunciato. L’autorizzazione UE, richiesta dalla Regione Campania per l’utilizzo del vaccino RB51 nelle modalità di somministrazione previste dal Piano, è la conferma ulteriore dell’importante lavoro svolto in questi mesi, in sinergia con gli stakeholder, con l’unico obiettivo di eradicare la malattia in regione Campania e tutelare la salute dei cittadini”.

Lo ha annunciato l’assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Nicola Caputo, commentando l’importante decisione della Commissione europea che, nella giornata di oggi, ha promosso il Piano vaccinale regionale.

“Un passo avanti decisivo, che ora ci permette di proseguire il nostro percorso con maggiore decisione e trasparenza, supportando tutti gli allevatori. La Commissione europea – continua l’assessore Caputo – ci ha comunicato il disco verde, ritenendo la vaccinazione uno strumento adeguato a fronteggiare l’emergenza e approvando l’inserimento nel Piano di eradicazione”.

La Commissione UE – come si legge nella missiva – ha preso atto delle modifiche al Programma di eradicazione già approvato, ritenendole ammissibili.

“Con questo provvedimento, dunque, le modifiche diventano parte del Programma italiano approvato, che ora include la vaccinazione. I punti centrali del nostro intervento rimangono le vaccinazioni, l’autocontrollo trasparente e la tempistica diagnostica”.

Intanto, in mattinata, si è insediato il Comitato regionale per la trasparenza della filiera bufalina – costituito da 10 rappresentanti degli allevatori, organismi tecnici e Comando generale dei Carabinieri forestali della Campania – che si riunirà con incontri quindicinali.

“Due notizie importanti, nella direzione tracciata dal presidente De Luca, per eradicare definitivamente la malattia in Campania. L’obiettivo del Comitato è rendere il Piano di eradicazione della brucellosi bufalina quanto più trasparente possibile e, soprattutto, migliorarlo e implementarlo con tutti i contributi che verranno condivisi anche con il Comitato tecnico. Procediamo in questa direzione – conclude l’assessore regionale Nicola Caputo – a partire dal prossimo 17 maggio, quando analizzeremo con l’Istituto zooprofilattico di Portici il quadro epidemiologico e, con i dirigenti del servizio sanitario veterinario regionale, le questioni attinenti al ripopolamento”

1 commento

  1. Un po’ di onestà e verità non guasta!!!!!

    L’Europa approva il vaccino dando ragione alle nostr proposte. È solo una prima vittoria del Coordinamento, adesso avanti per un piano coerente che salvi le aziende, unisca la prevenzione e l’eradicazione e tuteli gli animali. Pronti a conquistare con la mobilitazione gli altri obiettivi https://altragricoltura.net/coordinamento-bufale/leuropa-approva-la-vaccinazione-una-prima-vittoria-del-coordinamento-ora-avanti/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui