SANITA’, ZINZI: “GUBITOSA SMENTITO DALLA REGIONE, ORA STABILIZZAZIONE PRECARI”

0
Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi torna ad occuparsi del mancato avvio dei procedimenti di stabilizzazione dei contratti di lavoro flessibili o in somministrazione presso l’Aorn ‘Sant’Anna e San Sebastiano’ di Caserta. Lo fa, dopo l’ultima interrogazione in Consiglio regionale, scrivendo una missiva e chiedendo chiarimenti direttamente al direttore generale Gubitosa.
“Con la mia ultima interrogazione – spiega Zinzi – il direttore giustificava la posizione assunta con il fatto che la Regione non avesse mai fornito un indirizzo alla disposizione contenuta nella legge di Bilancio 2022 che favorisce la stabilizzazione degli operatori sanitari e socio sanitari in possesso dei requisiti. Uno scaricabarile poi smascherato dalla risposta degli uffici regionali alla mia interrogazione. A questo punto, venuto meno l’unico ostacolo, l’auspicio per i tanti lavoratori in attesa e per l’intero territorio è che il direttore generale applichi quanto gli consente la legge. Stiamo lavorando a una mozione perché la Campania possa superare finalmente il precariato in Sanità”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui