A BENEVENTO LA ‘GIORNATA DELL’ARTE E DELLA CREATIVITÀ’

0

%name A BENEVENTO LA GIORNATA DELLARTE E DELLA CREATIVITÀBENEVENTO – Il grande evento studentesco della Giornata dell’Arte e della Creatività è ormai alle porte. Ideata dalla Consulta provinciale degli studenti di Benevento, con il patrocinio morale del Comune di Benevento, la manifestazione ha carattere inclusivo e si affida alla collaborazione e cooperazione dei vari organi di rappresentanza studentesca.
Tra gli ospiti della GACS, che avranno modo di intervenire la mattina del 17 sul palcoscenico appositamente adibito in Piazza Roma, si annoverano l’Università Giustino Fortunato e l’Università del Sannio che sono anche partner istituzionali dell’evento, insieme al Forum dei Giovani di Benevento e alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Internazionale, nonché l’A.S.P. “Stregati da Sophia”, l’Associazione Teatrale “Solot Compagnia Stabile” e l’Accademia di Danza “Balletto del Sannio”. Da sottolineare il contributo di alcune attività commerciali locali che hanno offerto sostegno alla manifestazione. Si ringraziano quindi il main sponsor Galleria Commerciale “Il Noce” e gli altri sponsor: Babuscio Gioielleria, Iqos Premium Partner Tabaccheria Cervone, La Baita Ristorante Braceria, Supermercato “Famila”, Tipografia e Cartolibreria BFT. In merito alla programmazione, restano confermati i seguenti appuntamenti: 16 maggio alle ore 20:30, il contest musicale “Hit The Rome Square” (Piazza Roma, Benevento), durante il quale i giovani talenti emergenti del territorio potranno confrontarsi in momento corale di aggregazione e sana competizione; 17 maggio a partire dalle ore 9:00, saluti istituzionali e svolgimento della Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca (Corso Garibaldi e piazze annesse, Benevento). Si ricorda che la manifestazione prevederà l’esposizione dei progetti delle singole scuole sotto forma di Expo e che il tema generale sarà “L’Europa”. Di seguito le dichiarazioni della Consulta Provinciale degli Studenti; il Presidente Glauco Rampone afferma: “La giornata dell’arte e della creatività, dopo questo periodo di chiusura dovuta alla pandemia, rappresenta innanzitutto un momento di aggregazione fondamentale per la popolazione studentesca della provincia. Costituisce, inoltre, un evento volto a valorizzare le potenzialità artistiche e le espressioni creative dei giovani. Mi preme ringraziare tutti i Dirigenti che hanno concesso ai propri studenti di essere presenti il giorno 17”. Queste invece le parole di Fausto Desiderio, vicepresidente e responsabile organizzativo dell’evento: “Siamo partiti con un’idea forte e abbiamo fatto di tutto per tramutarla in realtà. È stato un grande sforzo corale, ma siamo entusiasti di poter finalmente presentare la nostra idea di aggregazione studentesca e valorizzazione dei singoli come tali ed in relazione con l’altro. La speranza è di esser stati capaci di creare un precedente per gli anni futuri, inducendo gli studenti che verranno a mettersi in gioco e dare alla rappresentanza l’importanza che merita”.
Un grazie all’Ass. Serluca e all’Ass. Coppola del Comune di Benevento per la disponibilità e il supporto che hanno dimostrato nei confronti del progetto.
Un sentito ringraziamento va infine alla Dirigente dell’ambito VIII di Benevento – USR Campania Mirella Scala e alla prof.ssa Emilia Tartaglia Polcini – Docente Referente CPS Benevento per l’incoraggiamento e la guida ad operare per la migliore riuscita dell’iniziativa.