AL TEATRO DEI PICCOLI PARTE LA PROGRAMMAZIONE DELLE FESTE PER BIMBI E FAMIGLIE

0

NATALE A SUON DI HIP HOP TeatrodeiPiccoli CompagniaMattioli 3 300x300 AL TEATRO DEI PICCOLI PARTE LA PROGRAMMAZIONE DELLE FESTE PER BIMBI E FAMIGLIENAPOLI – Un’aria di festa si respira già al Teatro dei Piccoli di Napoli, la struttura di viale Usodimare interamente pensata per bambini e ragazzi, che nel fine settimana del 17 e 18 dicembre ha in calendario due appuntamenti ispirati al tema del Natale. Gli eventi sono inseriti nell’ampia programmazione delle feste a cura di Casa del Contemporaneo/Le NuvoleI Teatrini e Progetto Sonora, realizzata d’intesa con il Comune di Napoli e la direzione della Mostra d’Oltremare, che per oltre 10 giornate in occasioni delle festività natalizie ha in programma performance di danza e fiabe musicate per un pubblico di tutte le età.

 Con il gran CONCERTO DI NATALE nella mattina di sabato 17 dicembre ore 11 i giovani musicisti del Sonora Ensemble propongono un fantastico viaggio alla scoperta delle culture natalizie nel mondo, per sintonizzarci su un’atmosfera natalizia all’insegna della pace, dell’amicizia, della tolleranza. Tanti i brani natalizi che saranno proposti, principalmente di provenienza italiana, francese, spagnola e tedesca, ma non mancheranno anche brani tradizionali afro-americani ed ucraini. “Un giro del mondo fatto di canti e musiche conosciute – riferiscono in una nota da Progetto Sonora – ma anche di sorprese come una scatenatissima Jingle Bell Rock da suonare tutti insieme in sala, musicisti e bimbi anche piccoli”.

Ancora ritmi travolgenti domenica 18 dicembre, alle ore 11, per lo spettacolo teatrale NATALE A SUON DI HIP HOP della compagnia milanese Mattioli. Protagonista un’attrice (Monica Mattioli, anche regista) accoglierà il pubblico in una goffa danza nell’attesa di quel “ballerino” (Francesco Tomasi), che con le sue abilità trascinerà tutto il pubblico in tre racconti sul Natale tra gag e giochi teatrali, narrati e danzati tra note di musica hip hop, classici delle feste e musica neoclassica. Lo spettacolo – da lunedì 19 a mercoledì 21 dicembre – sarà in replica per le scuole dell’infanzia e primaria che festeggeranno a teatro le imminenti festività natalizie con maestre, maestri e compagni.
A Natale la programmazione per bambini e famiglie continua con quattro pomeridiane, dal 27 al 30 dicembre, sempre alle ore 18:30, dedicate al teatro danza in cui Balletto di Napoli con Mara Fusco propone LE FIABE DANZATE: immagini oniriche e poetiche da Cappuccetto Rosso alla Bella Addormentata, da Cenerentola a Pulcinella attraverso il linguaggio universale del corpo ci accompagneranno nell’universo mondo dell’infanzia interpretando ed esprimendo ciò che avviene nella fantasia di un bambino.
Nel giorno della Befana, il 6 gennaio 2022 (ore 11) ancora una fiaba con LA VERA STORIA DI CAPPUCCETTO ROSSO di Teatro Eidos che, per la prima volta, prova ad affrontare il vero problema ossia che “tutti gli esseri umani pensano che il lupo non aspetti altro che riempirsi la pancia con delle… bistecche di bambina”. Dal testo di Virginio De Matteo l’occasione giusta per mettersi anche nei panni del “lupo”.
Ed infine la fiaba per festeggiare l’arrivo del Nuovo Anno: in scena domenica 8 gennaio, sempre ore 11, Florian Metateatro con LA BELLA ADDORMENTATA scritto da Mario Fracassi, Flavia Valoppi, Alessio TessitoreLo spettacolo riunisce la componente popolare dei pupazzi e la sperimentazione dei linguaggi espressivi del corpo e della voce, in un tourbillon di personaggi, voci, costumi che mandano avanti il racconto con leggerezza.
Nei festivi il biglietto costa 8 euro (7 per le scolastiche di NATALE A SUON DI HIP HOP). La prenotazione è sempre obbligatoria a 3333542754 o 3270795871, info@teatrodeipiccoli.it. Occasione, quella delle feste, anche per pensare alle SPECIALI CARD a ingresso agevolato (5 ingressi €35 – 10 ingressi €60) da regalare o regalarsi per “stare insieme tutto l’anno”. INFO www.teatrodeipiccoli.it