SANTA MARIA CAPUA VETERE, ARRIVANO I FINANZIAMENTI MASE

0

comune SMCV 300x214 SANTA MARIA CAPUA VETERE, ARRIVANO I FINANZIAMENTI MASESANTA MARIA CAPUA VETERE – Un altro importantissimo finanziamento rispetto all’efficientamento energetico è stato ottenuto dall’Amministrazione Mirra, con l’Assessore Carlo Russo, che si è vista approvare due progetti per complessivi 470 mila euro  dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (ex MITE) nell’ambito dell’avviso “C.S.E. 2022 – Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica”.

I progetti prevedono la realizzazione di interventi di efficienza energetica sui due plessi scolastici di via Matarazzo e via Mascagni e, in particolare, la sostituzione degli infissi e della centrale termica, l’installazione di impianti fotovoltaici e il relamping, quindi la sostituzione di tutte le lampade interne degli istituti con quelle a led.

Con tali finanziamenti si andranno quindi a migliorare, in maniera radicale, le prestazioni energetiche dei due istituti scolastici, abbattendo sensibilmente i costi di fornitura energetica e contribuendo, allo stesso tempo, alla sostenibilità energetica degli edifici. Si tratta quindi di un ulteriore passo in quel percorso di efficientamento energetico che ha già permesso di realizzare importanti interventi anche su altri edifici scolastici quali Mazzocchi (sia il plesso principale che quello in piazza Giovanni XXIII), Gallozzi e scuola dell’infanzia in via Curri, oltre che in villa comunale, al Parco Urbano e, in ultimo, con la rivoluzione led che prevede la sostituzione di 4000 punti luce con lampade a led in tutta la città.

“L’efficientamento energetico è uno dei grandi obiettivi della nostra Amministrazione – hanno dichiarato il Sindaco Mirra e l’Assessore Carlo Russo – e il percorso che abbiamo avviato proseguirà con ulteriori progetti che riguarderanno altri edifici scolastici oltre che per le esigenze di sostenibilità anche per consentire a studenti e insegnanti di poter svolgere le loro attività all’interno di ambienti sempre moderni ed accoglienti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui