SMCV, INIZIA LA RASSEGNA DI TEATRO AMATORIALE CON ‘SCENA E CONTROSCENA’

0

Logo rassegna 300x300 SMCV, INIZIA LA RASSEGNA DI TEATRO AMATORIALE CON SCENA E CONTROSCENASANTA MARIA CAPUA VETERE – Nove compagnie, tredici spettacoli e una conclusiva serata di Gala: è il programma della nuova rassegna di Teatro Amatoriale che si svolgerà nel nostro bellissimo Teatro Garibaldi da gennaio ad ottobre.

La rassegna sarà aperta dalla compagnia “Scena e controscena” con lo spettacolo “Non ti pago”, tre atti di Eduardo De Filippo con la regia di Francesco Patria.

A calcare il palco del Garibaldi, oltre allo stesso Patria, ci saranno gli attori Rosa Ilaria Fusco, Luca Canzanella, Gioacchino Sbordone, Rosario Messina, Luigi De Blasio, Lucia Russo, Rossella Martone, Maria Munno, Anna La Porta, Giuseppe Santagata e Salvatore Lubrano.

Sinossi della commedia. Ferdinando Quagliolo, personaggio ambiguo e surreale, vive tra sogno e realtà. Gestore di un botteghino del lotto a Napoli, è un accanito giocatore, eccezionalmente sfortunato. Al contrario, Mario Bertolini, suo impiegato e futuro genero, interpretando i sogni, colleziona vincite su vincite: un giorno, addirittura, gli capita di vincere una ricca quaterna di quattro milioni delle vecchie lire datagli in sogno proprio dal defunto padre del suo datore di lavoro. Accecato da una feroce invidia, Don Ferdinando si rifiuta di pagargli la vincita e rivendica il diritto di incassare la somma per sé. Egli sostiene che lo spirito di suo padre avrebbe commesso un involontario scambio di persona, recandosi per errore nella vecchia abitazione della famiglia Quagliolo dove ora risiede il giovane Bertolini. La commedia si sviluppa intorno ai vari tentativi di Don Ferdinando di appropriarsi del biglietto vincente con esasperate contese, dispute surreali e grottesche maledizioni. Da qui nascono una serie di vicende comiche che si concludono con la riappacificazione dei due contendenti, suggellata dal matrimonio di Mario Bertolini con la figlia di Don Ferdinando.

Il programma della rassegna.

 

  • 28/29 gennaio. Compagnia “Scena e controscena” con lo spettacolo “Non ti pago”
  • 24/25 marzo. Compagnia “Immacolata Concezione” con lo spettacolo “Madama Baccalà”
  • 1 aprile. Compagnia “30 allora” con lo spettacolo “Fratelli Capone… che siamo noi”
  • 20 aprile. Compagnia “Così per ridere” con lo spettacolo “Mettimmece d’accordo e ce vattimme”
  • 29/30 aprile. Compagnia “Quartieri Seplasia” con lo spettacolo “Quei pomodori di fine agosto”
  • 6/7 maggio. Compagnia “Il Sipario” con lo spettacolo “A figliata”
  • 20 maggio. Compagnia “Uni Tre” con lo spettacolo “E’ asciut’ pazz’ ‘o parrucchiano”
  • 21 ottobre. Compagnia “Moviamoce” con lo spettacolo “Femmene e incantesimi… storia di Jana strega pe’ pregiudizi”
  • 28 ottobre. Nuova Compagnia di Teatro Popolare con lo spettacolo “Click”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui