MACERATA CAMPANIA, PASQUALE NACCA INCONTRA I VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE

0

Pasquale Nacca Assessore foto profilo 210x300 MACERATA CAMPANIA, PASQUALE NACCA INCONTRA I VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILEMACERATA CAMPANIA –

Il neo assessore comunale di Macerata Campania Pasquale Nacca incontra i volontari della Protezione civile. L’appuntamento è per giovedì 11 Luglio alle ore 17:30 presso la sala consiliare. “Sarà un incontro importante per delineare il da farsi. Ritengo che la Protezione civile abbia un ruolo importante sul nostro territorio e la collaborazione tra l’amministrazione pubblica e i volontari va assolutamente consolidato”, spiega l’assessore Nacca. L’esponente dell’esecutivo vuole dare maggiore rilievo alle attività della Protezione civile attraverso l’organizzazione di esercitazioni, la creazione di piani di emergenza coordinati, corsi di formazione e aggiornamento per i volontari, l’informazione e la prevenzione e il coinvolgimento della comunità in alcune attività, soprattutto dei più piccoli con corsi ad hoc nelle scuole almeno per le classi V della scuola Primaria e per le classi III della Secondaria di I Grado. Un incontro che sarà l’occasione anche per raccogliere suggerimenti da parte dei volontari e ascoltare le loro esigenze.
Nel frattempo il delegato della giunta Di Matteo ha già incontrato il responsabile dei lavori per fare il punto della situazione sugli interventi alla sede della Protezione civile. “La scorsa settimana in Comune ho avuto un colloquio con il responsabile dei lavori in corso alla sede della Protezione civile. Una prima parte è stata completata ma l’area esterna è stata lasciata piena di rifiuti e va manotenuta. Ho evidenziato quanto sia importante intervenire subito non solo per restituire in toto la sede ai volontari ma anche per assicurare maggior decoro di un’area che viene utilizzata da chi è in prima linea per il territorio. I lavori programmati vanno terminati. Nei prossimi giorni terrò un nuovo incontro per definire il cronoprogramma per l’ultimazione delle opere e la pulizia della zona”, ha concluso Nacca.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui