Scappa dagli arresti domiciliari per giocare alle slot

0
                      Raffaele Cantiello

CASAL DI PRINCIPE – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per evasione, del 29enne Raffaele Cantiello sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, per il reato di rapina aggravata.

I militari dell’Arma lo hanno bloccato all’interno di un bar in via Marsala,  mentre giocava alle slot machine.

Raffaele Cantiello è stato accompagnato presso l’abitazione di residenza agli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.