‘IL FOTOGRAFO DELLA MEMORIA’, l’omaggio del paese ad “Antunin”

0
8
CASAPULLA – Giornata dedicata alla memoria ed al significato determinante del ricordo attraverso le immagini. La Pro Loco, presieduta da  Alessandro Orlando, ha dato vita ad un momento intenso dedicato ad un autentico custode della storia ed alla memoria degli ultimi settanta anni della comunità. Nel corso della seconda serata della tradizionale ‘Festa delle Cetrole’, figli, parenti ed amici hanno festeggiato Antonio Orlando. ‘Antunin’, così come viene comunemente conosciuto in città, attraverso la passione da amatore per la fotografia, ha avuto il merito di immortalare volti, luoghi ed eventi che hanno segnato il percorso della comunità nel dopoguerra. I suoi scatti rimarranno le tracce tangibili di una Casapulla tramandata attraverso i ricordi delle generazioni che si sono avvicendate. Decine di uomini e donne, maturi e meno, si sono quindi stretti intorno all’illustre testimone della storia locale che è stato omaggiato di una targa ricordo alla presenza del sindaco Michele Sarogni, della presidente del Comitato Festeggiamenti Marta di Lucca e del parroco Don Mario Signore