VACCHERIA – RESIDENTI SUL PIEDE DI GUERRA

foto di Rosario Morone

C’era una volta la VACCHERIA, luogo storico, Quartiere famoso per il Casino Reale, l’ allevamento delle vacche sarde e della maestosa chiesa di Santa Maria delle Grazie in età borbonica e Ferdinandopoli.

Oggi il Luogo si chiama BIVACCAMENTERIA, ovvero un luogo preso d’ assalto dai cittadini Casertani e non per sfuggire alla calura e all’ afa cittadina da diversi anni a questa parte.

Se tutto si soffermasse a questo, basterebbe capire e condividere, ma quando poi si scegle di organizzare barbecue, di giocare a calcio e di parcheggiare anche nei portoni dei residenti, allora bisognerebbe fare qualcosa per far tornare la storia e la cultura da queste parti.

Le Istituzione sono assenti da anni, i residenti dopo aver chiesto e non ottenuto nulla di concreto vivono notti insonni da diversi anni.

Gianfranco Carozza

 

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+