L’INEFFABILE…INIMITABILE ONOREVOLE PICIERNO…

0

“Se la scelta è stata fatta solo perchè Piero è figlio del governatore, allora sarebbe una scelta da condannare”, ha detto, si presume con l’occhio stellato, la “vergine cuccia delle grazie alunna”, al secolo eurodeputata Pina Picierno, a proposito dell’ingresso nella segreteria regionale di Piero De Luca…il tutto profferito con il tono soft filosofico della pensatrice di professione e mentre l’aria si impregnava di “mumble mumble” secondo la scuola di pensiero di Pippo e Nonna Papera, l’ineffabildiplomatica Pinuccia, ometteva di regalarci l’ultima perla della sua collana letteraria, rendendoci edotti e quindi consapevoli che la vita infine valeva la pena di essere vissuta, in merito alle terribili e spaventose rimostranze ufficiali che la suddetta avrebbe in animo di porre in essere, qualora dovesse scoprire che la la scelta è caduta su Piero soltanto perché è il figlio del governatore….(diodiodiodiodiodio)