CASERTA: GLI ALUNNI DEL “BUONARROTI” DISERTANO LE LEZIONI PER PROTESTA

0
2
Il VIDEO della protesta
il VIDEO intervista

L’Istituto Tecnico “Buonarroti” di Caserta è ancora in agitazione. Questo pomeriggio, giovedì 21 settembre, primo giorno di scuola per gli alunni del triennio, le aule allocate presso due istituti secondari del capoluogo, l’industriale “Giordani” e lo scientifico “Diaz”, erano deserte.

Foto di Gianfranco Carozza

Gli studenti hanno disertato le lezioni perché non ci stanno ad andare a scuola di pomeriggio. Il disagio dunque continua. Tutti gli studenti si sono portati davanti ai cancelli del Giordani per protestare e chiedere una soluzione alternativa. Vogliono andare a scuola, ribadiscono, ma di mattina, come gli altri compagni di scuola. “Molti nostri amici non sono venuti qui oggi pomeriggio – dice uno studente – perché non sanno come raggiungere la città, dal momento che i mezzi di trasporto non ci sono”. Non hanno più fiducia nelle istituzioni dalle quali si sentono presi in giro.

Chiedono anche certezza dei tempi di ripresa dei lavori sulle colonne e informazioni chiare e certe sull’iter burocratico.

foto di Gianfranco Carozza

Intanto alle 19 è in programma un’assemblea di studenti, genitori e docenti presso il teatro del Buon Pastore di Caserta per decidere ulteriori azioni.