SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE, QUINDICI ARRESTI

0

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Nove persone, tra cui un’intera famiglia, sono finite in arresto questa mattina per mano dei Carabinieri della Compagnia di Marcianise; queste persone si aggiungono alle 10 arrestate lo scorso anno. L’accusa, quella di aver favorito la prostituzione di 15 donne di varie nazionalità. L’indagine della Procura della Repubblica

di Santa Maria Capua Vetere è iniziata nel settembre 2015 ed ha monitorato con attenzione la situazione su viale Carlo III, che attraversa i comuni di Marcianise, Capodrise, San Marco Evangelista e San Nicola la Strada. Si parlava addirittura di una famiglia; questo nucleo familiare è difatti stata scoperta come ‘accompagnatrice’ delle donne straniere da casa al ‘posto di lavoro’ su viale Carlo III e viceversa. I Carabinieri hanno anche sequestrato 4 autovetture, ritenute utilizzate per accompagnare le donne da indirizzare al meretricio.