IN COMA L’ADOLESCENTE FERITO ALLA TESTA A PARETE

L’APPELLO DEL PROCURATORE AI CITTADINI CHE HANNO QUALCHE INFORMAZIONE

PARETE – Sono ancora critiche le condizioni del 14enne, Luigi P.,  in coma farmacologico dopo essere stato ferito alla testa da un proiettile vagante mentre era con degli amici sul corso principale di Parete. Il ragazzino è stato operato alla testa per ridurre i danni causati dal proiettile che lo ha raggiunto al cranio. Ora Luigi è in coma farmacologico nel reparto di rianimazione dell’Ospedale di Caserta, in prognosi riservata.

Intanto proseguono senza sosta le indagini della Procura di Napoli Nord. Il sostituto procuratore Vittoria Petronella si è più volte recata, con i carabinieri della Compagnia di Aversa, sul luogo dei fatti per raccogliere elementi utili ad individuare il responsabile.

Il procuratore della Repubblica Francesco Greco ha chiesto l’aiuto dei cittadini, affinché si facciano avanti per fornire dettagli importanti, o anche solo per rivelare circostanze che, seppur apparentemente insignificanti, potrebbero essere decisive per una svolta delle indagini.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+