CROSTATA CREMA E CIOCCOLATO VEGAN

0

Dolci

Preparazione 40 minuti ∙ Cottura 50 minuti ∙ Esegui 8 persone ∙ Difficoltà Medio

INGREDIENTI:

Per la pasta frolla:

450 g di farina

50 g di cacao

160 ml di acqua

150 ml di olio di semi

170 g di zucchero

8 g di lievito per dolci

Per la crema:

600 ml di latte di soia

130 g di zucchero

60 g di farina essenza di vaniglia

1 pizzico di curcuma (facoltativo)

150 g di gocce di cioccolato

INDICAZIONI:

Innanzitutto, si prepara la crema, mescolando zucchero (curcuma) e farina setacciata. Poi si aggiunge il latte a filo, mescolando con una frusta. A seguire, va aggiunta l’essenza di vaniglia. Versare quindi il composto in un pentolino, cuocendolo a fiamma bassa e mescolando con la frusta, fintanto non si sarà addensato (per circa 7-8 minuti). A cottura ultimata, versare la crema in un piatto coprendola con la pellicola e lasciare raffreddare completamente. Ora, è possibile preparare la pasta frolla, setacciando in una ciotola farina, cacao e lievito. Mescolare e mettere al centro gli altri ingredienti. E’ consigliabile iniziare a lavorare dal centro incorporando a mano a mano gli ingredienti secchi ed ottenendo un panetto omogeneo e abbastanza malleabile. Stendere la frolla su di un piano infarinato fino ad ottenere uno strato di circa mezzo centimetro di spessore. Ungere con un po’ d’olio una teglia di 28 cm di diametro o rivestirla con carta da forno, e foderarla con la pasta frolla. Bucherellare la base con una forchetta. Mescolare la crema con le gocce di cioccolato e versate nello stampo. Con la pasta frolla avanzata, si possono realizzare guarniture di forma a piacere da mettere sulla crostata. Cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30-40 minuti.

NOTE: La crostata crema e cioccolato vegan è un dolce goloso, ottimo anche per chi è intollerante a uova e latte! L’utilizzo della curcuma nella crema serve per colorarla di giallo, come la classica crema pasticcera. Espediente che cambia solo l’aspetto ma non incide sul sapore. Si possono utilizzare le amarene al posto delle gocce di cioccolato o – magari – fare metà gocce di cioccolato e metà amarene. Infine, la crema può essere aromatizzata all’arancia, scaldando il latte di soia con la buccia d’arancia e filtrandolo prima di utilizzarlo come da ricetta, così da avere una crostata arancia e cioccolato!

SCARICA e STAMPA LA RICETTA