CARCERE MINORILE PER IL 17enne CHE SFREGIO’ LA PROFESSORESSA

SANTA MARIA A VICO – Il fermo del 17enne, autore dell’accoltellamento dell’insegnante di italiano di qualche giorno fa, è stato convalidato ed è stato applicata la Misura Cautelare in Carcere.

Il giovane studente dell’istituto professionale ‘Majorana-Bachelet’ di Santa Maria a Vico aveva ferito al volto, con un coltello a serramanico, la professoressa di lettere, Franca Di Biasio, che lo rimproverava per una insufficienza che il ragazzo non voleva recuperare.

Lo studente da giovedì sera, dopo il fermo del pm Ugo Miraglia, era presso il Centro di prima accoglienza per minori dei Colli Aminei a Napoli, ma ora, non appena si troverà un posto, sarà condotto al carcere minorile partenopeo di Nisida o in quello sannita di Arpaia

Intanto fonti di Palazzo Chigi rendono noto che il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni sta incontrando, in queste ore, a Palazzo Chigi la professoressa Di Blasio.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+