CASAGIOVE…IL SOLITO GATTO E LA SOLITA VOLPE…AGGIORNAMENTI

(f.n.) – Si profila un’altra estate calda per i politici casagiovesi…dei veri e propri irreducibles che stazionano virtualmente all’ombra delle più che probabili “scioliate” del giovane sindaco, pronti ad azzannarlo…ma la più efficace delle strategie…laddove non sia …magari…anche, incidentalmente la più redditizia, è sempre quella che si fraziona e si sostituisce all’ombra individuale e diventa un peso occulto, una soffiata continuativa, una presenza opprimente …una invisibile “bussata ricordo” alla quale non puoi sottrarti…Per restare a galla…ma sarebbe più opportuno dire “in bilico” tra il sofferto “vado a casa” ed il compromettente “resto”, sono stati indispensabili accordi, sacrifici, rinunce…ma soprattutto ciò che ha determinato circa un anno fa, la permanenza in Comune del sindaco Corsale, a dispetto di tutto e di molti, è stato il disaccordo sostanziale che continua inevitabilmente a macerare i rapporti interfamiliari dei potentissimi Melone…due dei quali ancora più agguerriti, dopo la caduta di un avamposto importante… appena fuori porta…Dopo un inverno trascorso a rigirare le minutaglie dialettiche attorno ai pollici,  appena appena interrotte da una disfatta elettorale, che neppure i fasti conviviali allestiti dai “grandi elettori” o almeno tali ritenevano di essere,  sono riusciti a rendere meno cocente, riemerge dai bordi della pista, una vischiosa riapertura delle ostilità…Il tutto si compie secondo le antiche usanze…che raccontano la favola immortale del tenero Pinocchio portato a  spasso dal Gatto e  dalla Volpe…Accordi trasversali, sondaggi occulti, tentativi di incassare consensi ed assicurarsi appoggi in vista di un radioso futuro da vivere o da dividere…sottili appena accennati ricatti ed in mezzo… in balia delle onde e a discrezione di quattro scienziati con la nocca, il sindaco con il quale nessuno tratta ed al quale non resta, che prodursi in annunci e celebrazioni…Ma…il ridicolo deriva dalla convinzione di alcuni di riuscire a condurre il gioco ungendo le ruote… il pericolo assai subdolo, deriva  dal sinistro ascendente che altri esercitano nell’immaginario collettivo… a confondere le acque e le idee, l’incauta propensione di alcuni a fare accordi con le anguille…la cui caratteristica è quella di sgusciarti dalle mani ed attaccarti alle spalle. Ma…diamo un’occhiata in giro…in attesa del prossimo consiglio comunale, come è consuetudine consolidata,  si alzano i prezzi e si stabiliscono gli argomenti…i bene informati parlano di saliscendi “per le antiche scale” per dirla alla Tobino…e che tradotto in termini accessibili, significa che una gentile dipendente del Comune di Casagiove assieme ad un assessore, pare il delegato al verde ed al Mercato, siano stati avvistati mentre uscivano dallo studio del Danilo D’Angelo, il quale, è arcinoto, non ha mai smesso di elaborare strategie per far infilare la  via di casa a Roberto Corsale…in questa “nobile” partita godrebbe del sostegno dall’immarcescibile Enzo Melone che aspira a ritornare al governo di Casagiove attraverso suo figlio… Ma… l’assessore in visita, se la memoria non ci tradisce,  appartiene al gruppo di Mario Melone che non avrebbe intenzione né interesse alcuno, a far cadere il sindaco…non perché sia particolarmente affezionato al giovane Corsale o perché abbia a suo tempo stipulato accordi con lui, ma semplicemente per non darla vinta ai Melone brothers…infatti anch’egli aspira al governo della cittadina attraverso suo figlio…negli ultimi dieci mesi, a quanto pare, nessuno ha cambiato idea e non se ne può più !,…se poi…aggiungiamo che sullo sfondo insiste la segreta ma non troppo, aspirazione dello stesso D’Angelo, che si affannerà a  smentire,  a diventare egli stesso il sindaco di Casagiove….davvero… dobbiamo convenire che la strategia occulta dei soliti noti è soltanto quella di “spaccare”… per adesso e  poi si vedrà…hasta la vista!

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)