SBORDONE E SCHIAVONE FANNO SENTIRE LA LORO PRESENZA IN MAGGIORANZA, MENTRE TEATRO E SPORT NON DECOLLANO

SAN PRISCO – Dopo le dichiarazioni di qualche giorno del primo cittadino Domenico D’angelo, la maggioranza mette Le Ali e il consigliere delegato alle aree a verde fa sentire la sua voce presso l’Ufficio Tecnico, ed a stretto giro, la villetta di Viale Trieste viene chiusa e la ditta già sta eseguendo i lavori per l’illuminazione interna e il rifacimento delle mura di contenimento. Lo aveva dichiarato qualche annetto fa che lui poteva svolgere il suo ruolo senza percepire la indennità quale assessore ed è stato il primo a dimettersi per fare spazio al collega Ventriglia che è anche Presidente del gruppo Le Ali. Anche il consigliere delegato Domenico Schiavone, che qualche giorno fa abbiamo incontrato al cimitero della nostra città, è entusiasta delle dichiarazioni del dottore D’Angelo che ha invitato tutti a collaborare, evitando di dare spazio alla minoranza Libera Mente di inserirsi attraverso il “DOPPIOGIOCHISTA” di turno che vuole sempre e comunque giocare su due tavoli. Domenico Schiavone, cresciuto in una casa socialista della città di San Prisco, ove i valori sono ancora integri specialmente sul concetto di politica, intesa come spirito di servizio e non come raggiungimento di obbiettivi personali o di famiglia. Intanto in prossimità dei Defunti anche l’assessore Lina Abbate riscalda i motori, dopo gli ultimi manifesti di Libera Mente che la davano per spacciata, ma lei ha reagito da guerriera ed in poco tempo ha tirato a lucido l’intera area cimiteriale, ammonendo i proprietari di lotti privati a pulire in tempi brevi il verde accumulato ed anche rifiuti di ogni genere. Manca la ciliegina sulla torta, alla casa di riposo dei nostri defunti, il ripristino dell’asfalto in tutti i viali, visto che ultimamente, qualche cittadino ha subito danni fisici per le buche e la mancanza di materiale bituminoso. Un monito all’assessore allo Sport ed alla Cultura, dottor Morgillo. San Prisco è divenuta la cenerentola della provincia di Caserta per le attività sportive, con la mancanza di una società che possa far rinascere il gioco del calcio a livello dilettantistico, che è scomparso con la U.S. San Prisco di cui era presidente, il compianto Ninuccio Casertano. E il Teatro? Casapulla e Santa Maria Capua Vetere la fanno da padroni con gli spettacoli in programma mentre nella città di San Prisco è tutto fermo. Di chi le responsabilità? Il sindaco continua a spronare coloro i quali lo sostengono e nelle prossime settimane necessita una messa a punto con Noi Valori e Generazione Futura per continuare il percorso amministrativo, visto che in materia ambientale e di pianificazione del territorio, vi sono alcune difficoltà da superare, ma sempre nell’interesse della collettività e non dei singoli proprietari di appezzamenti di terreno. E i Lavori Pubblici? La Polizia Municipale? Il Capo del Personale dottor Bonacci sa bene che mancano alcune figure professionali e sta studiando da alcuni mesi le iniziative da intraprendere, visto che le Finanze del comune sono quasi vuote.

 Tacco di Ghino

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)