OSPEDALE, DELIBERA 26 & FALSO PER SOPPRESSIONE

2

(f.n.) – Ehi…voi della palazzina “grigio spento” in fondo al parco???….La giurisprudenza lo chiama  “falso per soppressione”! …La delibera 26 del 10 gennaio c.a. emessa dall’ufficio legale dell’Aorn e vergata con lo stile “amabilmente incomprensibile” del direttore della Uoc Affari Generali, Eduardo Chianese, nell’arco di poche ore, ha subito una “corposa” modifica…Alle 14.26 di oggi risultava infatti scomparso, l’ultimo foglio della stessa delibera, opportunamente firmato dal manager Mario Nicola Vittorio Ferrante… praticamente il più significativo, poiché si trattava della procura a difendere l’Azienda dal “bieco” attacco di Appia Polis, che addirittura rischiava di alterare la serenità lavorativa etc etc, ad un altro avvocato, il secondo in ordine di tempo,  delegato a “scuoiare” virtualmente questi brutti sporchi e cattivi, i quali,  comunque, attendono di essere smentiti con i fatti…Il resto è propaganda con i tacchi a spillo. …Alle 14.26 …Puff…scomparso il foglio in cui era citato il giornale Appia Polis! Evidentemente deve essersi verificato il solito “errore materiale” e quindi sarebbe stato opportuno pubblicare la solita “rettifica” …ma, palesemente aggrediti dalla sindrome da week end, che caratterizza l’ensemble sanitaria in movimento verso il venerdì sera, qualcuno ha pensato che non ci saremmo accorti di nulla…Ebbene non è così…ci siamo accorti di tutto e per diverse ore abbiamo sofferto di tachicardia parossistica, al pensiero di doverci difendere da ben due avvocati…Chi risponderà dei danni cardiaci provocati da “errori materiali”? Egregio dottor Ferrante, ma lei… legge gli atti prima di firmarli? O li fa leggere alla direttrice sanitaria e si fida?  Hasta la vista!

“Prima” delibera 26_2019

Allegati

2 Commenti

  1. Dott ferrante mi scusi una domanda un po provocatoria. Ma lei non ha una segreteria preposta a controllare le carte prima di firmare? Ha ancora le 4 veline interinali che non sanno ne leggere ne scrivere nella sua segreteria? Le ricordo che la commissione prefettizia proprio per evitare questi atti di sabotaggio che stanno facendo a lei misero una schiera di consulenti super laureati a controllare pure le virgole. Si prenda qualcuno di SUA fiducia e se lo metta alla scrivania a fianco. È iniziata la guerra per screditare il suo operato segno che finalmente sta lavorando bene. Si faccia pulizia intorno e Serri i ranghi.

  2. Sanzioni per i responsabili dell’ennesima figura di merda. E poi lei caro direttore apra gli occhi che questi qualche giorno le fanno firmare le dimissioni e lei manco se ne accorge

Comments are closed.