“DIGNITÀ FORENSE” ANNUNCIA LE CANDIDATURE E…METTE LE MANI AVANTI

0
7

SANTA MARIA CAPUA VETERE – In vista delle elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere, che si svolgeranno il 28, 29 e 30 gennaio, la lista “Dignità Forense” sente la necessità di fare alcune precisazioni.

“In ragione delle incerte notizie mediatiche, lacunose ed imprecise, (malevolmente?), ci determiniamo a confermare ufficialmente la Ns candidatura alle prossime elezioni al COA.

Precisiamo, che le ns candidature sono eticamente e moralmente ineccepibili, giuridicamente Legittime, perché conformi della ratio della legge, e soprattutto rispettose dell’interesse superiore della classe che ci ha sempre manifestato il proprio consenso.

La nostra posizione è del tutto diversa da quella di altri colleghi che potrebbero incorrere nel dato normativo di cui ex lege 113/17 e D.L. 2/19; norma quest’ultima che può essere, nei prossimi 60 gg, non convertita, convertita sic ed simpliciter o convertita con modifica.

Infatti, non siamo consiglieri dell’Ordine in carica, non abbiamo stratificato alcun potere, non abbiamo posizioni dominanti e soprattutto ci siamo DIMESSI VOLONTARIAMENTE, in tempi non sospetti, addirittura prima dell’impianto normativo di cui oggi si discute (legge 113/17 D.L. 02/19)

Queste le dichiarazioni raccolte dagli avvocati Angela Del Vecchio, Patrizia Manna ed Antonio Mirra”.