GIORNATA DELLA MEMORIA, AL TEATRO GARIBALDI PER NON DIMENTICARE

0
7

MATTINATA DI EVENTI E SENSIBILIZZAZIONE CON L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE E LE SCUOLE CITTADINE

SANTA MARIA CAPUA VETERE – In vista della Giornata della Memoria, che viene celebrata il 27 gennaio, l’amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere guidata dal sindaco Antonio Mirra ha voluto organizzare per venerdì 25, in linea con le precedenti manifestazioni che hanno fatto registrare un’elevata partecipazione, un’intera mattinata di eventi che vedrà protagonisti gli alunni di tutti gli istituti scolastici cittadini.

L’importante appuntamento, coordinato anche quest’anno dalla consigliera comunale Edda De Iasio e che si svolgerà al Teatro Garibaldi dalle 9.00 alle 13.00, è principalmente finalizzato a salvaguardare la memoria storica delle atrocità e dell’orrore della Shoah ma, quale elemento di novità rispetto alle precedenti edizioni, il delicato tema verrà attualizzato affinché proprio ai giovani venga affidato idealmente il testimone per sviluppare gli anticorpi necessari a riconoscere e combattere le nuove manifestazioni di discriminazione, sopraffazione e razzismo.

Su tali basi si articolerà, dopo l’introduzione affidata al sindaco Antonio Mirra, l’evento del 25 gennaio con una rappresentazione teatrale interamente dedicata al tema dell’olocausto e con le performance artistiche portate in scena da tutti gli istituti scolastici sempre particolarmente sensibili rispetto a tali tematiche.